iPhone 5s e iPhone 5c potrebbero avere un'uscita rimandata di ben 2 mesi sul mercato cinese. Ad affermarlo un report del sito web First Financial Daily, che riporta come data di uscita per la Cina il 28 novembre, quasi due mesi dopo il lancio previsto.

Per quel che riguarda l'uscita di iPhone 5s e iPhone 5c tutti gli occhi sono puntati sul 10 settembre, data in cui una conferenza indetta da Apple dovrebbe svelare ogni dubbio sul lancio e le caratteristiche dei nuovi prodotti. In Cina invece questo rinvio di ben due mesi potrebbe essere dovuto al fatto che entrambi i modelli non hanno ottenuto l'approvazione dal Ministero Cinese dell'Industria e dell'Informazione Tecnologica.

Non se ne capisce tuttavia il motivo, visto che nello stesso report si legge che i chip Quallcomm supporteranno senza il network China Mobile. Una nuova trovata del governo cinese che teme una qualche falla nel suo sistema di controllo su Internet? La censura su internet è sempre ad un livello abbastanza alto in questo paese e l'uscita di tutti questi nuovi dispositivi che facilitano la condivisione e lo scambio di informazioni se da un lato sono una manna per l'economia, rischiano di allargare troppo le maglie del controllo elettronico.

Intanto si sprecano le voci sull'uscita prevista di iPhone 5c e iPhone 5s che vedrebbero i due melafonini sugli scaffali già dal 20 settembre. In effetti stando alla storia Apple l'uscita ufficiale viene di solito fissata entro 2 settimane dalla presentazione e tradizionalmente di venerdì: sarebbe questa dunque la data che risponde ad ambo i requisiti.

In ogni caso, per avere certezze sull'uscita di iPhone 5s e iPhone 5c dovremo aspettare il 10 settembre, data in cui si spera che Apple sveli importanti novità anche per quanto riguarda iPad 5, iPad mini 2 e i nuovi MacBook Pro.