Il nuovo della Apple, l'iPhone 5S, sembra che possa diventare la nuova moda della prossima estate: la casa di Cupertino ci presenta un nuovo smartphone low cost in grado di competere in modo completo con i tanti rivali Android e Windows Phone che possono già vendersi a costi ben più tolleranti e a prezzi che partono dai 99,00 euro circa.

I display Sharp per il dispositivo sarebbero ormai ultimati per entrare in produzione. Alcuni componenti, invece, sono costruiti da aziende esterne alla Apple, pronti per l'assemblaggio finale agli stabilimenti della Foxconn. Tali display sarebbero prodotti, come detto prima, da Sharp, ma alcuni elementi sarebbero forniti da LG e della Japan Display.

Il nuovo melafonino dovrebbe arrivare nel 2014 ma già a Cupertino starebbero progettando le sue funzionalità. Da varie voci abbiamo scoperto che potrebbe non esserci più il tasto "Home", al suo posto ci sarà un sistema più all'avanguardia, ma soprattutto ci sarà un ingrandimento dello schermo, facendolo arrivare con una diagonale di 4.5 pollici. La fotocamera potrebbe essere di ben 12 megapixel di risoluzione, aumentando anche la qualità del Dynamic Low Light Mode per gli scatti in mancanza di luce.

Inoltre, il nuovo device dovrebbe essere disponibile in 3 colori ad un prezzo che si aggirerebbe intorno ai 300,00 euro. Il design sarebbe moderno con una forma leggermente arrotondata. In più, per la prima volta avremo a che fare con uno iOS sviluppato interamente da Jonathan Ive, il quale potrebbe avere in mente dei cambiamenti notevoli per un software che, in realtà, è già vecchio di 6 anni.

Tutti questi rumors sono ovviamente da prendere con le pinze anche se dovrebbero essere abbastanza attendibili, rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni.