E' considerato da tutti gli esperti di telefonia come la vera novità di questa settimana, parliamo del nuovo smartphone della casa sudcoreana LG. A quasi 48 ore dal suo annuncio, finalmente possiamo ammirare i primi scatti fotografici con il cellulare G2.

Quel che è certo è che il telefonino del patron Jong - Seok Park sarà lanciato nel mercato italiano alla fine del mese di settembre a un prezzo indicato di 599 euro, mentre invece per il modello sbloccato a 32 GB il costo si aggirerà intorno alle 629 euro.

Quale sono state le prime considerazioni degli addetti ai lavori riguardo ai primi scatti fotografici? Il G2 è un device degno di nota? La risposta non si è fatta attendere, grazie agli esperti del blog russo Hi -Tech Mail, che hanno fatto alcuni test fotografici nel medesimo giorno che la nuova creatura dell'azienda coreana veniva presentata in un salone della Grande Mela.

Per quanto i presupposti per fare degli scatti appropriati non erano di certo i migliori, inoltre considerando il fatto, che il dispositivo è stato testato da molti altri blogger di telefonia, e la cosa più importante: il software del sistema è ancora quello provvisorio, quindi non definitivo, le foto sono apparse di buona qualità persino nelle zone più in ombra. Solamente i volti dei soggetti non erano abbastanza chiari, ma perché il software del sistema è in fase beta.

Ma siamo certi che a partire dal mese prossimo questo terminale soddisferà l'esigenze dei propri clienti. In quanto LG G2 è provvista di una risoluzione di 1920 X 1080 con una profondità pari a 16 milioni di colori. Inoltre basata sulla tecnologia True HD IPS Plus e sul più resistente vetro Gorilla Glass 3 realizzato dell'impresa Corning. Il sistema operativo ricordiamo è quello per i dispositivi mobili: Android 4.2.2 Jelly Bean. Infine si presenta di ottima fattura la webcam da 2,1 MegaPixel, situata sulla cornice frontale.