LG Eletronics è una delle case produttrici di telefonia in questo periodo più attive nel mercato: solo due giorni fa il presidente Jong - Seok Park aveva annunciato a New York il primo smartphone al mondo senza tasti laterali LG G2, poche ore fa il ''piccolo'' Optimus L1 II.

LG Optimus L1 II è un telefonino low cost, ad un prezzo che verrà lanciato sul mercato statunitense a meno di 100 dollari. Uno smartphone ideato per le esigenze di quegli utenti meno esperti, quindi progettato con caratteristiche tecnicamente non troppo elevate, ma pur sempre basato sul sistema operativo Android 4.1.2, benché un po antiquato.

Provvisto di un processore Snapdragon MSM7225A avente 1GHz di Qualcomm, con un display minimale di dimensioni abbastanza modeste, difatti lo schermo: è un TFT da 3 pollici , e una risoluzione pari a 320x240 pixel. Lo spessore misura i 12,2 millimetri.

L'LG Optimus L1 II dispone di 512 MB di memoria RAM, e di 4 GB di memoria interna che può essere espansa grazie all'acquisto di uno slot microSD. Per quanto concerne la sua connettività prevede le reti: Wi-Fi, HSDPA, 3G e Bluetooth e il ricevitore GPS e una radio FM integrata.

La fotocamera dell'LG Optimus L1 II è da 2 Megapixel ed è disposta nel lato posteriore, quindi l'utente non sarà in grado di poter effettuare video chiamate tramite programmi open source di messaggistica istantanea. La batteria è da 1540 mah.

Il prezzo non dovrebbe superare i 100 dollari (qualcuno ha ipotizzato 90 dollari); l'LG Optimus L1 II sarà disponibile nei due colori classici: bianco e nero, facendo la sua prima comparsa nel mercato vietnamita. In seguito verrà lanciato in quello russo e del Regno Unito. Resta ancora un enigma quando arriverà anche nei negozi di telefonia italiani.