Finalmente, il tanto atteso smartphone nato tra la coesione di Google e Motorola, il "Moto X" è stato ufficialmente presentato. Ora è possibile comprendere cosa propone l'ingegnoso dispositivo degli americani, che si piazza nella fascia medio-bassa del mercato, dotato di 300 accessori e più di 2000 varianti.

Vediamo assieme per quanto riguarda le caratteristiche tecniche ufficiali del nuovo cellulare:

  • sistema operativo: Android 4.2.2 Jelly Bean;
  • processore dual-core (due processori) da 1,7 Ghz;
  • RAM (memoria ad accesso casuale) da 2 GB;
  • schermo touchscreen 4,7 pollici in alta definizione 720p AMOLED con tecnologia adattabile e supportato da chassis (è il telaio all'interno del quale sono installati componenti principali di un computer "scheda madre" con eventuali altre schede elettroniche e normalmente è in lamiera metallica) in ceramica;
  • memoria interna da 16/32 GB non espandibile, con 50 GB gratuiti per due anni su Google Drive;
  • SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro;
  • GPU Adreno 320 (tecnologia GPU proprietaria dell'azienda);
  • fotocamera anteriore da 2 megapixel con registrazione video 720 p;
  • fotocamera posteriore da 10 megapixel con tecnologia Clear Pixel, Flash LED e registrazione video a 1080p;
  • Bluetooth 4.0 LE + EDR;
  • Wi-Fi 802.11 a/g/b/n/ac;
  • HSPA+ (standard di rete a banda larga senza fili definito come 3GPP versione 7;
  • LTE (la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare);
  • Miracast (è uno standard screencast wireless peer-to peer formata attraverso Wi-Fi connessioni dirette in maniera simile al Bluetooth;
  • tecnologia NFC (Near Field Communication);
  • A-GPS (Assisted GPS);
  • batteria da 2200 mAh;
  • Nano-SIM, Micro USB, Jack Audio 3.5 mm;
  • dimensioni di 129.3 mm x 65.3 mm x 5.6 - 10.4 mm;
  • peso 130 grammi.

L'originale device sarà anche in grado di resistere all'acqua e alla polvere e nella versione da 16 GB il prezzo statunitense sarà di 575 dollari, mentre nella versione da 32 GB sarà di 630 dollari, ma attraverso un contratto biennale sarà possibile acquistarlo al costo di 199 e 249 dollari.

Attualmente l'uscita dell'originale telefonino sarà un'esclusiva per il mercato americano ma alcune indiscrezioni sul web confermerebbero l'uscita in Italia dello smartphone per Natale 2013.