L'iPhone 5S esteriormente sarà quasi uguale all'iPhone 5 ma al suo interno si nascondono importanti novità. Il prossimo smartphone Apple sarà molto più evoluto del predecessore a livello hardware.

L'iPhone 5S sarà dotato di una fotocamera molto prestante: rumors parlano di 12 MP con tecnologia HDR e doppio flash LED: un netto miglioramento rispetto all'iPhone 5. Sarà rinnovata anche la l'applicazione delle foto tramite l'introduzione di nuovi filtri built-in. Fondamentale per Apple però sarà non discostarsi troppo dal top di gamma coreano, il Galaxy S4.

Sarà interessante anche il display: è ormai certo che verrà montato uno schermo Igzo, (tecnologia brevettata Sharp) con l'obiettivo concreto di migliorare le performance e i consumi: infatti Sharp ha recentemente dichiarato che un display Igzo consuma circa il 60% in meno rispetto ad un normale display.

Nelle prime indiscrezioni dell'iPhone 5S si parlava di uno scanner per rilevare le impronte digitali che permetterebbe al solo proprietario del dispositivo di attivare le funzioni dello smartphone poggiando l'indice sul tasto Home e/o consentendo anche l'identificazione sicura dell'utente in un qualsiasi pagamento effettuato sulla Rete.

Ma è di oggi la notizia (riportata da Know Your Mobile) che dal pulsante Home non ci sarebbe nessun circuito atto a rilevare le impronte digitali. La rivelazione ammanta di mistero il nuovo arrivo di Cupertino. Su iOS beta 4, recentemente rilasciato, è previsto il software di rilevamento. Possibile che Apple non lo implementi nel suo futuro smartphone evoluto? Oppure è un'abile strategia di marketing per incuriosire i futuri clienti?

Ma la sorpresa più grande potrebbe essere perfino clamorosa: sembra che il "cuore" del nuovo iPhone 5S sarà costituito dal processore Apple A7 costruito da Samsung nonostante le carte bollate tra le due aziende! Dovrebbe essere un quad-core da 1,6 Ghz con 2 GB di memoria RAM. Per avere una risposta definitiva non manca molto: verso la metà di settembre è prevista l'uscita sul mercato internazionale.