Il top di gamma della società sudcoreana, il Samsung Galaxy S4, ha fatto il suo debutto sul mercato soltanto da qualche mese ma in rete già iniziano a circolare rumors ed indiscrezioni riguardo il futuro smartphone di casa Samsung, il Galaxy S5.

Stando alle informazioni che fin'ora stanno circolando on line, il prossimo top di gamma firmato Samsung avrà una fotocamera da 16 megapixel con tecnologia di stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) e un corpo realizzato interamente in metallo.

Una vera rivoluzione per la casa sudcoreana che da sempre ha realizzato i suoi device in plastica. Queste indiscrezioni sono apparse recentemente sul portale ETNews, secondo cui Samsung avrebbe proprio intenzione di abbandonare la plastica preferendo un metallo: l'intenzione sarebbe quella di avviarne la linea produttiva già entro la fine di quest'anno.

Sempre secondo ETNews, Samsung avrebbe già ottenuto un sample del potenziale corpo in metallo, realizzato in Europa e successivamente inviato in Vietnam, il telaio invece verrà prodotto in serie. Samsung si starebbe avvicinando alla nuova struttura in maniera attenta e graduale e sicuramente prima del rilascio definitivo verranno effettuati numerosi test di pre-produzione per evitare che le nuove scocche possano creare problemi.

Del resto è capitato che alcuni dispositivi realizzati con corpi completamente in metallo hanno fatto riscontrare in passato diversi problemi, come ad esempio le interferenze radio.

Bisogna dire però che al momento non si ha alcuna conferma da parte di Samsung relativa al materiale con cui intende realizzare il nuovo Galaxy S5, ma c'è da dire che anche in passato, a distanza di mesi dalla presentazione del Galaxy S4, circolavano voci sulla possibilità che il prossimo device fosse realizzato in metallo e non in plastica.

Comunque il prossimo smartphone di quinta generazione della serie Galaxy S dovrebbe arrivare sul mercato entro la prima metà del 2014.