Continua l'attesa dei possessori dei cellulari Samsung del nuovo aggiornamento Android atteso inizialmente per l'estate, ma rimandato per alcuni problemi riscontrati durante i test. L'azienda sudcoreana ha annunciato che il tanto atteso aggiornamento Android 4.3 sarà disponibile inizialmente per il Samsung S4 e Samsung S4 mini, i due cellulari di punta del colosso asiatico.

Non c'è ancora una data ufficiale, ma è probabile che l'update ci sarà alla fine di settembre quando gli ultimi test avranno verificato la validità del nuovo software. In seguito sarà la volta del Samsung S3 e del Samsung Galaxy Note 2 che dovrebbero ricevere direttamente il 4.3 senza passare per il 4.2.2 verso la fine di ottobre, accontentando così le richieste dei possessori dei due device.

Chi ha un Samsung S2 dovrebbe avere un aggiornamento 4.2.2 tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo, migliorando così le prestazioni del proprio smartphone in maniera sensibile.

Nel frattempo sui forum dedicati ad Android ed ai cellulari Samsung continuano le lamentele dei possessori del Samsung Galaxy S Advance. Il cellulare ha ricevuto già l'aggiornamento Android 4.3, ma ha riportato più problemi che vantaggi: tra i bug riscontrati dai consumatori c'è un rallentamento nella ricarica della batteria e la saltuaria perdita del segnale di rete. Problemi che hanno convinto Samsung a testare a fondo il nuovo software prima di inserirlo negli altri smartphone.