Dopo le vacanze estive Samsung si è rimessa all'opera con gli aggiornamenti Android Jelly Bean per i propri dispositivi: secondo le ultime voci di corridoio, l'azienda sudcoreana avrebbe deciso dare priorità all'aggiornamento per il Samsung Galaxy S3 e al Samsung Galaxy S2. Se tali rumors si rivelassero veritieri, potrebbe esserci finalmente la possibilità di aggiornare i due device entro ottobre e novembre.

In effetti l'azienda della Corea del Sud, proprio nella giornata di ieri dopo aver presentato il nuovo Galaxy Note 3, ha rilasciato note ufficiali in merito agli aggiornamenti Android tanto attesi. Samsung avrebbe dichiarato che ad ottobre i dispositivi Samsung Galaxy S4, S4 Mini, S3 e Note 2 riceveranno il nuovo aggiornamento Android 4.2.2 e 4.3.

Tra i sopracitati non appare il Samsung Galaxy S2, che rimane in dubbio e potrebbe fermarsi, per i no brand, alla versione Android 4.1.2. L'aggiornamento Android 4.3, però, potrebbe essere scalato solo sui più recenti Galaxy S4 e S4 Mini, in quanto su dispositivi precedenti, come è successo ad esempio sul Google Nexus 4, potrebbe dare parecchi grattacapi. Solo ipotesi quest'ultime, tuttavia, non appare poi così inverosimile l'idea che i dispositivi un po' più anziani si fermino ad un firmware più stabile per i loro standard: l'aggiornamento Android 4.2.2.

Ciò non toglie, idea altrettanto plausibile, che Samsung possa semplicemente rimandare l'update 4.3 sui dispositivi meno recenti, affinché ci sia il tempo necessario per rendere stabile e ben compatibile il suddetto firmware su Samsung galaxy S3 e Note 2 e magari, chissà, rendere gioiosi anche i gli utenti in possesso del Galaxy S2.