Oggi al Campus di Cupertino è stato ufficialmente presentato da Apple iPhone 5C. Dunque, iPhone non è più un prodotto singolo, come per iPad e iPad Mini, ma, come già i rumors avevano anticipato, lo smartphone più atteso si divide in un modello "top" e in un modello dedicato agli utenti di fascia media. Questa divisione rappresenta sicuramente un bel progresso per il gigante di Cupertino che potenzialmente può conquistare una più vasta quantità di utenti iPhone, dal momento che con iPhone 5C propone un prodotto economicamente più accessibile.

Così come iPhone 5, la versione low cost presenta un display da 4 pollici retina. Anche la risoluzione è la stessa. Ma la novità più importante riguarda l'involucro posteriore, in policarbonato colorato rafforzato da una cornice di acciaio.

Il processore di iPhone 5C è un A6 Dual Core con 1 GB di RAM, lo stesso di iPhone 5 e progettato da Apple. Anche la fotocamera, da 8 megapixel a 5 lenti con flash-led, è uguale a quella presente in iPhone 5.

La batteria è leggermente più grande rispetto a quella di iPhone 5 e ciò fa pensare alla possibilità che possa garantire un'autonomia relativamente maggiore. Inoltre, il device presenta le più recenti connessioni wireless: LTE, Wi-Fi e Bluetooth 4.0. iPhone 5C avrà iOS 7 già installato e verrà immesso nel mercato il 18 settembre.

In che colori sarà disponibile?
Grigio, rosa, azzurro, verde e giallo, con gli sfondi iOS 7 "in pendant" con il colore.

Quanto costa negli Stati Uniti?

  • 16GB $99, con abbonamento biennale;
  • 32GB $199, con abbonamento biennale.