A partire dal 18 settembre è stato reso disponibile l'aggiornamento del nuovo sistema operativo di casa Apple. Dunque, il tanto atteso iOS 7 è finalmente disponibile per iPhone, iPad e non solo e sembra essere uno dei più importanti in termini di funzionalità e interfaccia grafica.

Come procedere con l'aggiornamento?

In base ai consigli degli esperti, prima di aggiornare il proprio dispositivo è bene fare un backup dei dati e, possibilmente, anche un po' di pulizia così da liberare la memoria.

Backup dei dati - è consigliabile, ad esempio, fare un backup del contenuto del device su iCloud o/e eliminare applicazioni o contenuti che, ormai, non servono più.

Aggiornamento iTunes all'ultima versione disponibile - si può procedere collegando il device al PC o al Mac e iTunes procederà automaticamente con l'aggiornamento.

Per installare iOS 7 direttamente dallo smartphone si può procedere attraverso l'opzione "aggiornamento software".

Quali le novità del nuovo sistema operativo?

Nuovo design, interfaccia essenziale e minimalista, molto user friendly, molto sensibile al movimento con livelli e trasparenza che conferiscono profondità, nuova ed elegante tavolozza colori e caratteri tipografici raffinati; accesso veloce alle app e ai controlli comunemente usati, regolazione della luminosità direttamente dal display, accesso ai controlli multimediali, a torcia, timer, calcolatrice, fotocamera e controlli multimediali direttamente dal Centro di Controllo.

Tra le altre novità, una serie di miglioramenti al centro notifiche, al multitasking, all'app Fotocamera, all'app Immagini, a Safari, a Siri e all'App Store, con la possibilità di visualizzare le app rilevanti rispetto all'ultima posizione dell'utente con l'opzione "Popolari vicino a me" e l'aggiornamento automatico delle app.

Anche le Mappe sono state migliorate e in grado, adesso, di fornire indicazioni pedonali passo passo. Lo stesso dicasi per la funzionalità Mail, con nuove caselle smart, classificate in "Non lette", "Allegati", "Tutte le bozze", "A o CC", con la funzione della ricerca migliorata.