Manca poco al rilascio di iOS 7 e molti possessori di iPhone e iPad non vedono l'ora di installare il nuovo sistema operativo di Apple completamente ridisegnato. iOS 7 introdurrà sicuramente innumerevoli vantaggi ma sarà davvero stabile nei dispositivi più datati?

Dispositivi supportati da iOS 7

Apple ha ufficialmente annunciato che iOS 7 sarà supportato dai seguenti dispositivi:

  • iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S e iPhone 5C
  • iPad 2, il nuovo iPad (terza generazione) e iPad 4
  • iPad mini
  • iPod Touch 5G

Ovviamente se l'azienda ha ufficializzato il rilascio per questi dispositivi, vorrà dire che i test hanno avuto un esito positivo ma probabilmente solo se questi sono stati appena scartati dalla confezione.

Non aggiornare subito ad iOS 7 se hai…

…un iPhone 4 o un iPad 2! Questo perché entrambi i dispositivi montano un hardware non eccellente quindi le performance di iOS 7 in un dispositivo usato che già possiede molte apps installate farà notare rallentamenti e crash.

Per un usabilità migliore meglio ripristinare questi modelli alle impostazioni iniziali, eliminando tutti i contenuti all'interno in questo modo avremo un dispositivo "nuovo" con un sistema operativo meno intasato. Non sono previsti problemi rilevanti per i dispositivi rilasciati da Apple negli ultimi due anni.

Prima di procedere con l'installazione dell'aggiornamento, meglio effettuare un backup completo di iPhone, iPod e iPad tramite iTunes collegando il device con un cavo USB. In vista dell'uscita di iOS 7 per iPhone e iPad è bene essere preparati al meglio per installare l'aggiornamento!