IOS 7 GM è stato presentato al Keynote di Apple conclusosi 4 giorni fa. L'azienda di Cupertino ha mostrato il nuovo sistema operativo svelandone la data di uscitaper tutti gli utenti: il 18 settembre 2013. Attualmente è disponibile il download destinato agli sviluppatori, ma per chi volesse installare il firmware senza attendere l'uscita ufficiale, proponiamo una semplice guida per poter testare in anteprima il nuovo software della mela morsicata..

Come installare iOS 7 GM

La prima cosa da fare è quella di cercare in rete il link di iOS 7 GM compatibile col device Apple da aggiornare, dopodiché eseguire il download. Il passo successivo è quello di aprire iTunes sul computer e collegare iPhone, iPad o iPod Touch con l'apposito cavo dati, opzionalmente si può eseguire un backup completo; poi si dovrà aprire la tab relativa al device collegato e tenendo premuto "alt" su Mac o "Shift" su PC, cliccare su "Aggiorna". Dalla finestra che uscirà a schermo bisognerà selezionare il file "ipsw" precedentemente scaricato e partirà l'installazione.

IOS 7 GM (build 11A465) sarà compatibile con iPhone 4 e successivi, iPad 2 e successivi e con iPod Touch di quinta generazione; per avere una totale compatibilità con iTunes consigliamo di installareiTunes 11.1 Beta 2. Ecco le principali novità introdotte nell'ultima release disponibile:

  • Sono stati aggiunti nuovi sfondi fissi e dinamici;
  • Sono state aggiunte nuove suonerie;
  • Il suono di blocco dei device è stato modificato, ora risulterà più leggero e prolungato;
  • Aggiunta la possibilità di scattare foto in sequenza tenendo premuto il tasto dell'otturatore nell'app "Fotocamera";
  • Rispetto a iOS 7 Beta 6 il sistema sembra reagire meglio in termini di fluidità e sembrano essere spariti i bug;
  • Il suono di connessione al PC o all'alimentazione risulterà ora più piacevole e meno vigoroso.