Il sistema operativo iOS 7 è da poco uscito in Italia: da ieri alle 19 è possibile scaricare l'aggiornamento su tutti gli iPhone e iPad. La Apple ha creato un sistema operativo rivoluzionario: rispetto ai sistemi operativi realizzati in passato, iOS 7 introduce una serie di novità e per usarlo bisogna iniziare a prendere confidenza con il software.

Nel sistema troviamo una funzione di aggiornamento automatico in background delle applicazioni, che è disattivabile semplicemente andando a modificare le impostazioni su iTunes Store sulla voce Aggiornamenti. Ora è anche possibile ingrandire o diminuire il testo delle applicazioni e all'interno dello stesso software, si può ingrandire sia una piccola parte o se si vuole anche tutta la parte, basta solo trascinare il cursore verso destra o verso sinistra.

Per quanto riguarda il multitasking dell'iOS 7, le applicazioni ora si scorrono orizzontalmente ed è stato eliminato lo slide to unlock, che consiste in un meccanismo di sblocco immediato ed intuitivo, e per chiudere un'applicazione già aperta da tempo, occorre trascinarla verso l'alto e fuori dall'anteprima.

Importante per avere tutto sotto controllo, è appunto il Centro di controllo, che permette l'accesso rapido alle impostazioni dell'iPhone o dell'iPad e di tutte le App installate. Il Centro di controllo può anche permettere di controllare le email in arrivo e in uscita, tutte le chiamate perse, gli impegni segnati in agenda, basta sfiorare lo schermo verso il basso.

Per quanto riguarda la fotocamera, le opzioni sono più accessibili rispetto a prima, in alto c'è la solita icona del flash che permette di disattivarlo oppure attivarlo, in centro si aggiunge la possibilità di decidere se effettuare un video, oppure una foto standard o in formato 1:1 e si può anche decidere si effettuare la panoramica.

E infine si è aggiunta una nuova applicazione: il FaceTime, ora utilizzabile anche per le sole chiamate audio.