Dopo mesi e mesi di attesa è stato presentato l'iPhone 5C, ma il prezzo non è low cost. Inaspettatamente Apple ha lasciato un po' tutti con l'amaro in bocca, affermando che iPhone 5 non sarà più prodotto e sarà rimpiazzato dalla versione 5C, in uscita in Italia a dicembre. Lo smartphone statunitense finora era molto atteso per il fatto che molti speravano di poter passare al mondo Apple con una cifra modica, ma l'azienda statunitense sembra aver deluso le aspettative in termini di costo.


Da molto tempo in rete i fan dell'azienda statunitense non fanno altro che parlare di iPhone low cost (iPhone 5C), il device che doveva avere un prezzo basso. Tuttavia, il nuovo dispositivo dalla mela morsicata, nonostante sia stato apprezzato da investitori e analisti, non ha subito le variazioni di costo che tutti si aspettavano, perdendo addirittura un altro 5,4 % in borsa. Si stima che il prezzo del modello base, ovvero quello da 16 GB, in Italia si aggirerà sui 629 euro.


Va detto però che il prezzo elevato del nuovo iPhone 5C è giustificato dalle caratteristiche di cui dispone: l'hardware interno sarà identico a quello presente sul predecessore. Il piccolo taglio di prezzo deriverà dal fatto che i materiali con cui è stato costruito sono meno raffinati del fratello più anziano, infatti la scocca posteriore sarà in policarbonato con scheletro in metallo e sarà possibile scegliere fra 5 colori. Ecco le principali caratteristiche di iPhone 5C:


  • Sistema operativo: iOS 7
  • Dimensioni: 124,4×59,2×8,97 mm
  • Peso: 132 grammi
  • Processore: Chip A6
  • Connettività: GPS, Wi-Fi, Bluetooth 4.0
  • Display: Retina da 4″, risoluzione 1136×640 pixel a 326 ppi
  • Fotocamera: da 8 megapixel, flash LED e sensore BSI, registrazione video HD a 1080p
  • Videocamera: 1,2MP (1280×960)