È stato presentato ufficialmente il primo smartphone al mondo con ben 128 GB di memoria interna per lo storage. Stiamo parlando del Meizu MX3 un device che vanta questo interessante primato ed è basato sul sistema operativo Android.

Questo straordinario smartphone è prodotto da una società cinese e come abbiamo detto ha la caratteristica di possedere un cervellone con ben 128 GB di memoria interna.

Proprio in queste ore sono apparse in rete le specifiche tecniche e le prime immagini di questo straordinario dispositivo. Si tratta del successore dei modelli MX e MX2, lo smartphone si presenta con un comparto hardware che non ha nulla da invidiare a quello dei device di fascia alta attualmente presenti sul mercato di marchi più noti e famosi.

Meizu MX3 è basato al sul sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean e inoltre è stato arricchito dall'interfaccia personalizzata Flyme 3.0, per il resto il comaprto hardware del device è costituito da un display da 5,1 pollici caratterizzato da una risoluzione molto particolare, 1800×800 pixel, con un rapporto pari a 15:9, di solito invece per gli altri device è di 16:9.

Il processore scelto è Exynos 5 Octa capace di garantire oltre che 2 GB di RAM integrata, una potenza di calcolo tale da poter gestire tutte le varie applicazioni distribuite tramite Google Play. Nella parte posteriore della scocca invece c'è una fotocamera da 8 megapixel con flash LED, sopra il pannello si trova invece la fotocamera frontale che è da 2 megapixel, adatta soprattutto per fare videochiamate. Vanno a completare la dotazione poi la straordinaria capacità di memoria interna che raggiunge i 128 GB.

Esistono comunque 3 diverse versioni del Meixu MX3, una da 16, una da 32 e una da 54 GB. Presenti inoltre tutti i moduli dedicati alla connettività, compreso il NFC, la batteria è da 2.400 mAh e le dimensioni sono: 139×71,9×9,1 mm, mentre il suo peso è di 134 grammi.

Meizu MX3 dovrebbe fare il suo debutto sul mercato cinese a partire da metà settembre, ancora non si sa se il device verrà commercializzato anche in occidente. Per quanto riguarda il suo prezzo di vendita, nel corso della sua presentazione ufficiale tenutasi a Pechino è stato comunicato che nel paese asiatico il suo costo sarà tra i 310 e i 500 euro, a seconda della versione scelta.

Meizu MX3 inoltre sarà disponibile in sei diverse e vivaci colorazioni: bianco, azzurro, viola, arancio, rosa e verde. A questo punto non resta che aspettare e vedere se il device arriverà anche qui da noi in Europa, di sicuro scatenerebbe attorno a sé un grande interesse.