Con l'arrivo del Samsung Galaxy Note 3 il prezzo del modello precedente, il Galaxy Note 2 è ormai letteralmente crollato. Uscito un anno fa, il Galaxy Note 2 offre ancora prestazioni molto soddisfacenti anche se naturalmente il nuovo phablet sudcoreano offre maggiori performance e maggiore coinvolgimento da parte dell'utente.

Ricordiamo la scheda tecnica saliente del Galaxy Note 2:

  • Processore: Samsung Exynos 4412 quad-core da 1,6 GHz con GPU ARM Mali-400;
  • Display da 5,5 pollici Super Amoled;
  • Sistema operativo: Android 4.1 Jelly Bean (comunque entro ottobre sarà pronto l'aggiornamento ad Android 4.3);
  • RAM: 2 GB;
  • Memoria interna da 32 GB espandibile tramite microSD fino a 64 GB;
  • Fotocamera posteriore: 8 MP con zoom , autofocus e flash LED;
  • Fotocamera anteriore: 1,9 MP;
  • Batteria da 3100 mAh (buona durata);

In questo momento il prezzo più basso presente in rete per il Samsung Galaxy Note 2 lo si trova sullo store Setelefonando che lo vende al prezzo scontato di 368,99 euro. Con le spese di spedizione di 8 euro, il totale arriva a 376,99 euro. Colori disponibili: brown, marble white e titanium gray.

Molto interessante anche l'offerta dello store Glistockisti che offre, in promozione, il Galaxy Note 2 al prezzo di 379 euro (spese di spedizione gratis). L'unico colore disponibile è titanium gray. Lo store accetta Paypal come metodo di pagamento.

A noi sinceramente sembra che il Galaxy Note 2 si sia svalutato troppo in poco tempo. Certo se si desidera una potenza maggiore per lavori particolarmente impegnativi è bene orientarsi sul nuovo Galaxy Note 3 ma per utenti che vogliono navigare in internet senza problemi e non usano programmi dispendiosi in termini di risorse, il "vecchio" Galaxy Note 2 svolge egregiamente il suo compito. Il prezzo in caduta libera inoltre potrebbe essere un ottimo incentivo.

Voi siete orientati sul nuovo modello Samsung o sul vecchio?