Dopo appena pochi giorni dalla presentazione ufficiale in contemporanea dei due nuovi melafonini della Apple, iPhone 5s e iPhone 5c, si torna a parlare di cellulari Samsung. Cresce, infatti, l'attesa per il nuovo top di gamma, il Samsung Galaxy S5, che promette di dare del filo da torcere al numero uno dell'azienda di Cupertino, il modello 5s.

Per essere in grado di operare un confronto concreto, tuttavia, occorrerà attendere la presentazione ufficiale da parte della casa sudcoreana; evento previsto, con ogni probabilità, non prima della stagione primaverile del 2014. Per il momento nessuna certezza, dunque, ma tante indiscrezioni che lasciano presagire che il nuovo Samsung Galaxy S5 sarà una vera punta di diamante tra i top di gamma.

Dal punto di vista delle caratteristiche hardware, innanzitutto, alcuni rumors ipotizzano un display costituito da materiali flessibili, i quali conferirebbero allo smartphone la possibilità di piegarsi in verticale riducendo, pertanto, le dimensioni del dispositivo. Inoltre, è considerata quasi una certezza la scelta di abbandonare il policarbonato lucido per passare a materiali più pregiati; il dubbio rimane tra l'alluminio e la fibra di carbonio.

Per quanto riguarda la CPU, si parla di un octa-core in grado di utilizzare in contemporanea tutti gli 8 core per merito della tecnologia del multi-processing; caratteristica, questa, che permetterebbe anche ai giochi in 3D di girare in maniera perfetta. La memoria interna sarà quasi certamente implementata e si partirà da 32 GB. Si prevede, inoltre, un notevole miglioramento della fotocamera posteriore, con sensore a 16 megapixel, zoom ottico e stabilizzatore dell'immagine.

Per quanto riguarda il prezzo, si prevede che il Samsung Galaxy S5 non si discosterà in maniera sostanziale dal suo predecessore, benché un ritocco al rialzo sia certamente ipotizzabile dato il miglioramento dal punto di vista dell'hardware e la probabilità di impiego di materiali pregiati.