Samsung Galaxy S5 sarà, grazie ad alcune caratteristiche tecniche innovative e ad un design accattivante, il successore del modello lanciato all'inizio dell'estate dalla casa coreana, quell'S4 che ha venduto milioni di esemplari ed ha addirittura messo a rischio il predominio della Apple sul mercato degli smartphone con il suo iPhone 5.

Di Samsung Galaxy S5 si parla già con insistenza sul web, ma i dettagli tecnologici sono ancora avvolti nel mistero, mentre indiscrezioni fondate trapelano sul design dello smartphone e sui materiali che verranno utilizzati dalla Samsung per costruire alcune parti dello stesso.

Sembra ormai molto probabile che il nuovissimo Samsung Galaxy S5, che verrà lanciato sul mercato presumibilmente nel guigno dell'anno prossimo, insieme all'iPhone 6, avrà una casa in metallo, in luogo del materiale tradizionale utilizzato dalla Casa coreana, ossia la plastica.

La decisione di utilizzare il metallo per forgiare la cassa di Samsung Galaxy S5 sarebbe stata presa dai dirigenti e dai tecnici coreani al fine di uniformare lo smartphone alle caratteristiche tecniche dei concorrenti diretti sui mercati, ossia prevalentemente Apple ed HTC, ma tutto è da prendere con il beneficio del dubbio, perchè già in occasione del lancio commerciale del predente modello, ossia l'S4, si erano diffuse sul web notizie, poi rivelatesi infondate, sui materiali che sarebbero stato utilizzati per costruirne alcune parti.

Il lancio commerciale degli smartphone di punta delle due principali concorrenti in questo segmento di mercato, ossia Apple e Samsung, previsto per giugno 2014, rivoluzionerà certamente il concetto stesso di smartphone, poichè i due modelli saranno quasi certamente molto più vicini ad i tablet per caratteristiche tecniche e prezzo.