Con l'uscita di iOS 7, il nuovo aggiornamento totalmente rinnovato per iPhone, iPad ed iPod touch, molti utenti, oltre alla grafica totalmente rinnovata e alle innumerevoli innovazioni, e oltre a trarne beneficio dal punto di vista estetico (visto che la Apple, dal primo modello di iPhone aveva lasciato intatto il design delle icone e dei menu), ne hanno guadagnato in prestazioni e velocità… Ma non tutti.

L'aggiornamento ad iOS 7 infatti è compatibile con iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPad di quarta generazione, iPad di terza generazione ed iPad 2, Pad mini e iPod touch di quinta generazione. I dispositivi sembrano aver acquistato "nuova vita", tutti tranne iPhone 4.

Come è successo l'anno scorso con iOS 6 e l'iPhone 3GS (che si è fermato avendo a bordo l'ultimo aggiornamento disponibile di iOS 6), anche per iPhone 4, questo sarà l'ultimo aggiornamento disponibile (si presume anche per iPad 2) e molti utenti hanno lamentato l'incredibile rallentamento del melafonino dopo aver aggiornato all'ultima versione.

In realtà il web si "spacca" su questo argomento in quanto, molti utenti lamentano rallentamenti, prestazioni scarse e durata della batteria ridotta all'osso, altri invece, affermano di possedere dopo l'aggiornamento un dispositivo più veloce, anche se lamentano qualche bug ed impuntamento di troppo. Nei casi più fastidiosi, alcuni utenti hanno rilevato surriscaldamenti anomali e problemi con la qualità delle immagini dopo aver scattato delle fotografie.

Questi bug, potrebbero risolversi con il nuovo aggiornamento (iOS 7.0.3) che Apple dovrebbe rilasciare molto probabilmente entro la fine della prossima settimana. Mentre iOS 7.1 sarà disponibile con molta probabilità dal prossimo mese.

In ultimo, se non avete ancora aggiornato il vostro iPhone 4, vi consigliamo, almeno al momento, diaspettare e di mantenere iOS 6, che renderà il vostro dispositivo molto più fluido e performante.