Ormai mancano pochi giorni e finalmente tutti gli amanti dei prodotti Apple italiani potranno mettere le mani sul nuovo device della casa di Cupertino:l' iPhone 5S. Il 25 ottobre infatti il nuovo e attesissimo iPhone 5S debutterà ufficialmente sul mercato italiano, ma ci sono due importanti novità da segnalare.

La prima riguarda il prezzo di vendita del nuovo smartphone della mela, la seconda riguarda la possibilità di permuta del vecchio smartphone. È importante ricordare che sempre il prossimo 25 ottobre arriverà nel nostro Paese anche un altro device di cui negli ultimi mesi di cui si è molto parlato: l'iPhone 5C che però, non ha riscosso molto successo negli altri Paesi.

Come abbiamo accennato ci sarà un piccolo ritocco del prezzo di vendita originale del device, ma forse la novità più importante riguarda la possibilità di permuta, grazie all'iPhone Reuse and Recycle Program, in pratica sarà possibile permutare il proprio device Apple vecchio per acquistare il nuovo iPhone 5S.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita del nuovo iPhone 5S lo scorso 9 ottobre Apple aveva diramato un comunicato stampa in cui annunciava la data di uscita dei nuovi dispositivo e aveva anche indicato il costo dell'iPhone 5S: 729 euro per il 16 GB, 839 euro per il 32 GB e 949 per il 64GB.Secondo quanto riferisce MobileBlog però, il prezzo di vendita del nuovo iPhone 5S sarà leggermente più alto.

Tra l'altro una cosa simile è già successa in Francia dove, senza una comunicazione ufficiale, i prezzi di vendita sono risultati più elevati. Sempre secondo le indiscrezioni del listino prezzi inviato da TIM ai propri rivenditori, i prezzi sarebbero diversi: 739 euro per la versione da 16 GB, 839 euro per quella da 32 GB e infine 969 per la versione da 64GB, 10 euro in più per i primi due e addirittura 20 per la versione da 64 GB.


Ma c'è un'altra novità e cioè l 'arrivo nel nostro Paese del "Reuse e Recycling program" già disponibile nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Grazie a questa iniziativa si può ottenere una valutazione del proprio vecchio iPhone e detrarne il valore dal prezzo di acquisto del nuovo iPhone 5S, ancora non di sa con certezza quando il "Reuse e Recycling program" arriverà in Italia ma a quanto parre non bisognerà aspettare ancora molto.