La data di uscita di iPhone 5S e iPhone 5C è stata finalmente annunciata in maniera ufficiale da Apple che ha fissato l'arrivo nei negozi dei nuovi iPhone per il giorno 25 ottobre. I prezzi tuttavia sono stati omessi nel comunicato stampa in questione ma ci sono buone ragioni per credere che non si allontaneranno molto da quelli rimbalzati online. L'iPhone più veloce di sempre (così definito dallo stesso Tim Cook) il 5S presenta una caratteristica del tutto innovativa: il chip A7 a 64 bit classe desktop che verrà utilizzato per la prima volta su uno smartphone combinato ad un coprocessore di movimento M7

Confermati i rumors sull'uscita si attendono ora ufficializzazioni anche circa il prezzo: iPhone 5S dovrebbe avere come prezzo di partenza quello 729 euro per il modello da 16 gb; iPhone 5c invece sarà disponibile, sempre nella versione da 16 gb a 100 euro in meno, 629 per l'esattezza. Non proprio il cellulare low cost che tutti si aspettavano insomma.

Per quel che riguarda le caratteristiche di iPhone 5S e 5C abbiamo già accennato all'A7 e con coprocessore M7, sostituito sul 5c da un A6 che però andrebbe tutto a vantaggio della batteria: Apple promette 10 ore di navigazione 4g LTE, 10 di conversazione e 10 ore di riproduzione video.

La fotocamera iSight verrà equipaggiata su entrambi i modelli, dotata di obiettivo a cinque elementi, consentirà la possibilità di fare panoramiche in HD a 1080p nonché, caratteristica davvero interessante, quella di poter effettuare dei video in slow motion.

C'è poi la stabilizzazione video che aiuta a correggere le riprese mosse e uno zoom 3x. Inoltre grazie alla videocamera FaceTime HD con pixel più grandi e un sensore BSI pià evoluto e più sensibile si potranno fare foto anche con pochissima luce come una cena a lume di candela per esempio.

Caratteristica di esclusivo appannaggio dell'iPhone 5s sarà quella dell'iTouch che come confermato consentirà di registrare fino a 5 impronte digitali per una maggiore sicurezza.