L'attesa è finita finalmente: i due nuovi device firmati Apple, l'iPhone 5S e l'iPhone 5C hanno fatto il loro debutto sul mercato italiano. Inutile dire che già nelle prime ore dall'uscita presso gli Apple Store come sempre si sono viste le solite file interminabili di persone ansiose di mettere le mani su uno dei due nuovi gioielli della casa di Cupertino.

Proprio per tutti coloro che non vedono l'ora di accaparrarsi uno dei due nuovi smartphone della mela morsicata ,potrebbe essere utile conoscere le varie offerte che i principali gestori di telefonia mobile faranno su iPhone 5S e iPhone 5C.

Ecco a tal proposito l'offerta proposta da 3 Italia che inserisce i nuovi melafonini nell'offerta SuperValuta che appunto supervaluta il vecchio smartphone per attivare un nuovo abbonamento TOP ad un prezzo scontato. Il vecchio terminale, anche se non funzionante, verrà valutato sempre 150 euro e consente di ottenere uno sconto in fattura di 5 euro al mese per 30 mesi.

L'iPhone 5S con l'offerta SuperValuta di 3 è disponibile nella Fascia DIAMOND, ecco i canoni mensili: per TOP 400 il costo è di 24,5 euro, per TOP 800 il costo è di 34,5 euro, per TOP 1600 il costo è di 39,5 euro, TOP Infinito il costo è di 44,5 euro. Sono previsti inoltre dei contributi iniziali una tantum in base al piano TOP e al tipo di iPhone che si è scelto.

L'offerta per l'iPhone 5C è invece SuperValuta nella Fascia PLATINUM. I canoni mensili sono: TOP 400 a 19,5 euro, TOP 800 a 29,5 euro, TOP 1600 a 34,5 euro e TOP Infinito a 39,5 euro. iPhone 5S e iPhone 5C saranno disponibili anche con l'offerta ricaricabile Scegli 30. Per l'iPhone 5S è previsto un contributo iniziale di 180 euro che verrà restituito in traffico a fine contratto, per l'iPhone 5C è previsto un anticipo di 90 euro che verrà restituito in traffico alla scadenza del contratto. Per i due device c'è il vincolo di una ricarica minima pari a 30 euro al mese per 30 mesi.