La nota società sudcoreana di tecnologia Samsung ha recentemente annunciato un nuovo device: si tratta del Samsung Galaxy J,uno smartphone di fascia alta che rappresenta una fusione tra le caratteristiche del Galaxy Note 3, e quelle del Galaxy S4.

Il nuovo Samsung Galaxy J è stato presentato ufficialmente lo scorso 10 ottobre in Giappone e come abbiamo detto si tratta di una perfetta via di mezzo tra il Galaxy Note 3 e il Galaxy S4, un device che possiede molte delle caratteristiche hardware del Note 3, invece il suo design è molto simile a quello dell'S4. Al momento l'azienda sudcoreana non ha ancora reso noto se e quando il terminale sarà disponibile anche in Europa.

La dotazione tecnica del nuovo Samsung Galaxy J comprende: display da 5 pollici Super AMOLED in Full HD, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, ben 3 GB di RAM, la fotocamera frontale da 2 megapixel, mentre la fotocamera posteriore ha un sensore da 13 megapixel, batteria da 2600 mAh e supporto alla connettività Wi-Fi, 4G LTE e NFC.

Il sistema operativo in esecuzione è Android 4.3 Jelly Bean personalizzato con l'interfaccia utente TouchWiz personalizzata proprio da Samsung. Il nuovo Samsung Galaxy J avrà una scocca posteriore che sarà disponibile in diverse colorazioni: rosa, bianco e blu, mentre la parte frontale sarà di colore nero.

Il nuovo dispositivo della famosa gamma Galaxy è un mix perfetto dei due terminali precedenti di Samsung, anche il suo corpo ricorda moltissimo quello del Samsung Galaxy S4, nonostante gli angoli del nuovo device appaiono più squadrati.