Samsung Galaxy S5, il rivoluzionario smartphone che la casa sudcoraeana lancerà sul mercato il prossimo anno, potrebbe presentare una cassa costruita in metallo, e non nella tradizionale plastica, ma il dettaglio più sorprendente è che la scocca sarà molto probabilmente realizzata con una tecnologia speciale che la renderà resistente agli urti ed anche all'acqua.

Le caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S5 stanno ormai trapelando su diversi articoli diffusi dai siti web specializzati, anche se per il momento siamo nel campo delle semplici indiscrezioni e niente di sicuro sembra per il momento esserci, anche se sui materiali con i quali sarà costruito il nuovo smartphone molti commentatori sono pronti a scommettere.

La caratteristica della cassa del Samsung Galaxy S5 di essere resistente all'acqua, se dovesse essere confermata, rappresenterebbe un dettaglio tecnico che dovrebbe essere molto apprezzato dai futuri fruitori dello smartphone, poiché sui forum dei siti specializzati in tecnologia è stata spesso messa in risalto la scarsa resistenza del dispositivo top gamma per telefonia mobile della casa coreana ora in commercio agli urti ed all'esposizione agli agenti chimici corrosivi, come ad esempio l'acqua marina.

Molti dei guasti accorsi al Samsung Galaxy S4 infatti, sono stati dovuti fino ad ora proprio ad urti accidentali o al contatto dello smartphone con la salsedine e l'acqua marina nello scorso periodo estivo, inconvenienti cui non incorreranno i fruitori si Samsung Galaxy S5, grazie alla cassa rinforzata, almeno a dare credito ad i rumor del web

Questa caratteristica si aggiunge alla migliore risoluzione che quasi certamente avrà la fotocamera anteriore del Samsung Galaxy S5; dovrebbe essere equipaggiata, infatti, con un sistema di sensori innovativo che conferirebbe alle foto scattate con lo smartphone una più alta risoluzione cromatica, risolvendo un altro dei problemi del precedente modello di cui gli utenti si sono lamentati più insistentemente sul web nell'ultimo periodo.