Uscita iPhone 6, prezzo e caratteristiche: i rumors disegnano il prossimo top gamma Apple più potente, grande e resistente. Il grande dubbio sulle dimensioni del display continua a essere aperto, e ultimamente si va riducendo a due misure possibili: sarà da 4.8 pollici o da 5.7 pollici?

L'uscita dell'iPhone 6 dovrebbe avvenire nel secondo quarto del 2014, ovvero tra aprile e giugno, più probabilmente tra aprile e maggio, ma si tratta di ipotesi. I rumors concordano comunque nel ritenere la data di uscita dell'iPhone 6 come collocabile entro i primi 6 mesi del 2014, poco dopo l'uscita del Galaxy S5, stimata tra febbraio e marzo del prossimo anno.

Il prezzo dell'iPhone 6, invece, riserva pochi dubbi agli esperti: i rumors sostanzialmente glissano su questo punto, ritenendo che non vi saranno sorprese e che il prezzo dell'iPhone 6 si attesterà sui livelli del precedente e attuale top gamma.

Come è facile immaginare, tuttavia, è sulle caratteristiche dell'iPhone 6 che si scatenano i rumors. Come sintetizzato nel titolo, l'iPhone 6 potrebbe essere più grande, più grosso e più "duro". Ovvero, tra le caratteristiche potremmo trovare uno schermo da 4.8 pollici con risoluzione 1280x720 oppure un display da 5.7 pollici, in pura zona phablet, con risoluzione da 1920x1080 pixel. La nostra idea è che al momento sia più verosimile un display da 4.8 pollici, ma anche l'altra ipotesi è ben solida.

Tra le caratteristiche dell'iPhone 6 troveremo poi, stando alla maggior parte dei rumors, un processore dual core A7, forse, è sarà un osso duro: waterproof, shockproof e dustproof, ovvero uno smartphone top gamma più resistente che mai. Dulcis in fondo, l'iPhone 6 potrebbe utilizzare la IGZO tecnhology di Sharp per il proprio display.