Il Nokia Lumia 520 è di gran lunga lo smartphone più venduto con Windows Phone 8 che sta aiutando a diffondere ed a far crescere il sistema operativo Microsoft. Quindi è naturale per Nokia far debuttare ora il successore che è il Nokia Lumia 525 presentato ufficialmente in queste ore.

Il dispositivo ha più RAM (1 GB) ed amplia la compatibilità con applicazioni presenti nel Windows Phone. Infatti alcune app sono incompatibili con gli smartphone con soli 512 MB di RAM. Vediamo la scheda tecnica del cellulare finlandese:

  • Chip: Snapdragon S4 dual core 1GHz con GPU Adreno 305 (buono);
  • Display: 4 pollici IPS LCD super sensitive con risoluzione WVGA da 800 x 480 pixel;
  • RAM: 1 GB (il Lumia 520 ha 512 MB);
  • Storage interno: 8 GB ma facilmente espandibile con microSD;
  • Connettività: UMTS, HSPA+, Wi-FI, Bluetooth 4.0;
  • Fotocamera principale: 5 MP con autofocus (pessima, senza flash);
  • Batteria: 1430 mAh (discreta);
  • Altro: sensore di prossimità, Geotagging, accelerometro, radio, Gps;
  • Dimensioni: 119,9 x 64 x 9,9 millimetri;
  • Peso: 124 grammi;
  • Materiale: policarbonato.

Il nuovo smartphone sarà disponibile nei colori nero, bianco, arancio e giallo con la possibilità di cambiare i colori grazie alle cover interscambiabili. Inizialmente lo smartphone esordirà sul vasto mercato americano per poi approdare in Asia, nel Medio Oriente, in Africa. Poi farà la sua apparizione anche nel mercato italiano. Il prezzo? Dovrebbe essere abbastanza basso (sui 150 euro) in linea più o meno con il suo predecessore.