La Motorola ha reso ufficiale la prossima uscita del suo nuovo smartphone Moto G. Il nuovo cellulare, attesissimo, è basato sul sistema Android 4.3 e all'inizio del prossimo anno verrà aggiornato nella versione 4.4.

Le caratteristiche


Il design del Moto G è lo stesso del Moto X, da cui deriva. È un modello non eccessivamente costoso e di dimensioni contenute. Il display è un "TFT da 4.5 pollici con risoluzione HD" e un'ottima resa dei colori. Insomma, uno smartphone creato per essere alla portata di tutti, nella piena filosofia Motorola.

La
batteria è stata studiata per una durata ottimale. Con un uso intenso, ovvero collegamenti internet, messaggistica, chiamate e quant'altro dovrebbe durare un'intera giornata. Quindi si carica la notte e non è necessario portarsi dietro il caricabatterie.

Il software è progettato per essere simile a google, per cui offre prestazioni ottimali e un' interfaccia tipicamente Android. L'hardware è stato arricchito da cover intercambiabili e molto colorate, da scegliere fra tante tonalità. La fotocamera ha un'interfaccia minimale che semplifica l'utilizzo di tutte le funzioni offerte.

Cosa offre in pratica il nuovo Moto G di Motorola?


-Tutte le principali funzioni dei servizi google,

-avvio veloce,

-memoria ottimizzata,

-connettività ottima,

-audio chiaro

-touchscreen reattivo.

Il tutto studiato per competere con la fascia alta nonostante appartenga alla fascia media.

Il costo


Il costo del Moto G è di circa un terzo inferiore a quello dei dispositivi della stessa categoria, ovvero quelli appartenenti alla fascia alta.

Il suo prezzo partirà da 179 euro (versione 8 GB) e199 euro (versione da 16 GB). In dollari verrà venduto con il cambio 1:1.