Tim ha lanciato una nuova gamma commerciale per i suoi vecchi e nuovi clienti. Nello specifico trattasi di due promozioni: ricaricabili Tim Special e Tim Unlimited. Le offerte sono già attive per chi fosse interessato. Di seguito vediamo di cosa si tratta:

Tim Unlimited è rivolta, ed è disponibile unicamente ai clienti Telecom Italia. Praticamente il canone di questa offerta verrà addebitato direttamente sulla fattura telefonica del cliente di Telecom. Il costo previsto è di 29 euro al mese, che consentirà di effettuare chiamate e invio di SMS illimitati.

Mentre invece sottoscrivendo la nuova Tim Special Small per 8 euro al mese, l'utente avrà a disposizione 300 minuti di chiamate verso tutti i numeri di cellulare e fissi. Tim Special Small potrà essere attivata a un costo di 3 euro per chi è un nuovo utente, e 19 euro una tantum per i già clienti Tim. La promozione è valida sino al 1/12/2013.

A fronte di 15 euro al mese, si potrà sottoscrivere entro l'1/12/2013 l'offerta Tim Special Medium, che prevede: 500 minuti verso tutti, e 500 SMS, e 1 GB Internet al mese. Il costo di tale offerta prevede 3 euro per i nuovi clienti che manterranno il proprio numero. Invece per i vecchi abbonati Tim, il prezzo di attivazione è di 9 euro.

Inoltre, per coloro che decideranno di attivare una delle due offerte di Tim Special, c'è la possibilità di associare una delle due opzioni: Extra e Internet Extra. La prima con 3 euro in più al mese prevede altri 200 minuti di chiamate verso qualsiasi numero in Italia. Con Internet Extra al costo di 5 euro sarà possibile avere 1 GB di traffico aggiuntivo, al già GB presente da contratto. In questo caso il costo di attivazione per entrambe le opzioni Extra è gratuito.

Infine dal 4 novembre è in vigore la nuova tariffa base internet, al costo di 4 euro fino a 500 MB di traffico dati. Anche l'aliquota IVA è stata adeguata al 22% per tutti gli abbonati e i clienti ricaricabili Tim, eccetto il portafoglio che il gestore telefonico proseguirà ad assumere gli oneri dell'aumento dell'IVA. A gennaio 2014 è attesa per tutti gli abbonati un rapporto sulla fattura immessa.