L'update del sistema operativo Google all'ultima versione disponibile, Android 4.4 KitKat, è stato recentemente introdotto e molti produttori di smartphone stanno già informando i propri clienti sulle date di rilascio. Perché Samsung non fa lo stesso per il Galaxy S4? Perché finora i clienti sono stati -praticamente ignorati per quanto riguarda il nuovo, importante aggiornamento?

Nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi vedremo l'aggiornamento Android 4.4 Kitkat costantemente esteso a diversi dispositivi. HTC, Motorola e Sony sono state molto veloci a rendere pubbliche le date dell'update, mentre da Samsung è arrivato solo un silenzio assordante.

E' facile intuire che prima o poi il Samsung Galaxy S4, il Galaxy Note 3 e tanti altri smartphone riceveranno Android 4.4 KitKat ma mentre gli altri produttori sono molto attivi, Samsung ha semplicemente affermato che i piani di rollout saranno annunciati a tempo debito.

Samsung dovrebbe cercare di battere la concorrenza ottenendo Android 4.4 KitKat nel più breve tempo possibile ma sembra che la casa coreana abbia altre intenzioni. Quando si chiedono informazioni, si ottengono solo risposte vaghe e deludenti, quasi infastidite. Le risorse della Samsung sono molto vaste ma la comunicazione con i clienti dovrebbe essere migliore.

A questo punto si pensa che per quest'anno non ci sia nulla da fare e quindi è tutto rinviato nel 2014 anche perché Samsung presenta sempre nuovi dispositivi con il nuovo software prima di aggiornare anche i modelli più vecchi. In questo caso, è possibile che il Galaxy S5 possa essere il primo telefono ad installare Android 4.4 KitKat, proprio come il Galaxy S4 è stato il primo ad avere Android 4.2.