La news di Samsung, per tutti i possessori di Samsung Galaxy S3 in attesa di fare l'upgrade ad Android 4.3 Jelly Bean, non è di quelle che lasciano proprio felici, anzi! Il rilascio dell'aggiornamento ufficiale era iniziato qualche settimana fa, ma purtroppo l'enfasi di poter finalmente avere Jelly Bean su Galaxy S3 è durata giusto il tempo di constatare alcuni problemi fastidiosissimi. Dopo il passaggio ad Android 4.3, su troppi devices si sono riscontrati problemi del tipo: ritardi nel ripristinare lo smartphone dallo standby, minore durata della batteria, problema nel riprodurre contenuti multimediali tramite Bluetooth, utilizzo non ottimizzato della RAM, problemi con il WiFi e blocchi casuali.

Samsung ha così pensato di sospendere il rollout dell'aggiornamento ad Android 4.3 Jelly Bean per Galaxy S3 a causa di questi svariati ed imprevisti malfunzionamenti. Lo ha fatto con una nota ufficiale pubblicata sul sito SamMobile: "Mentre stiamo investigando sui problemi segnalati in merito all'aggiornamento 4.3 Jelly Bean per Galaxy S3, il servizio di upgrade è stato temporaneamente sospeso. Siamo impegnati nel fornire ai clienti la migliore esperienza possibile e faremo di tutto perché l'update possa essere ripristinato al più presto".

Come è ben evidente, leggendo il comunicato ufficiale, Samsung non ha comunicato in quale data possa cessare la sospensione. L'attesa è dunque a tempo indeterminato per tutti coloro i quali fremevano e fremono dalla voglia di testare Android 4.3 Jelly Bean su Galaxy S3.

Il perché di questi bugs e malfunzionamenti vari non sono naturalmente ancora noti alla casa sudcoreana, ma da voci di corridoio si apprende come molto probabilmente questi siano dovuti all'eccessiva fretta di Samsung nell'avviare la diffusione di Jelly Bean per Galaxy S3.

Il perché di tutta questa fretta? È presto detto. Con Android 4.3 Jelly Bean il Galaxy S3 avrebbe ricevuto il supporto all'utilizzo del Samsung Galaxy Gear, lo smartwatch che da poco ha fatto irruzione nel mercato.