Sembra incredibile, ma la "scalata" dello smartphone firmato Nokia, il coloratissimo Lumia , è stata così significativa da portare a una sorta di rivoluzione nel mondo dei cellulari "smart" e dei relativi sistemi operativi. In Italia il Nokia Lumia ha battuto l'iPhone per diffusione nel trimestre concluso a settembre 2013. Il sistema operativo Windows Phone di Microsoft, su cui si basa appunto il Nokia Lumia, è infatti più utilizzato dello iOS di Apple, che nel nostro Paese si posiziona terzo in classifica.

I dati provengono dall'aggiornamento del Kantar Worldpanel Cometech, con riferimento al trimestre concluso a settembre 2013.

Questa è la classifica dei sistemi operativi per diffusione.

Se sul podio dei sistemi operativi per smartphone il vincitore incontrastato resta Android, con ben il 71,6% del mercato, a questo segue (seppur a grande distanza) proprio Windows Phone, che si piazza al secondo posto con il 13,7% del mercato (+2,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). All' iOS, sistema operativo impiegato appunto negli iPhone, spetta solo il terzo posto, con un utilizzo da parte del 10,2% (-4%) dei possessori di smartphone in Italia. Fuori dal podio (e con ulteriori perdite) si colloca invece il Blackberry, quarto in Italia con una quota di mercato pari al 2,1% (-1.3%).

Da notare che gli italiani non sono stati gli unici a preferire Windows Phone a iOS nel periodo in esame. in Germania, per esempio, l'unico sistema operativo che ha guadagnato quote di mercato è stato appunto quello di Microsoft, in crescita del 6%. Nel Regno Unito ha guadagnato il 7,2%, in Francia il 5,5%.

Staremo a vedere come evolverà la situazione nelle prossime settimane: Microsoft sarà in grado di battere e tenere testa a Apple anche nel caldissimo periodo delle vendite natalizie?