iPhone 6, è questo lo smartphone Apple davvero atteso dal pubblico. Nonostante la recente uscita di iPhone 5s e 5c, gli occhi sono (già da parecchio tempo) puntati sull'uscita di questo melafonino da cui ci si aspetta grandi passi avanti.

L'uscita di iPhone 6 sembra ancora lontana, questo va detto: vuoi per via dei "fratellini" appena usciti, ma ci si aspetta il prossimo iPhone non prima dell'estate 2014. Una prospettiva che in realtà potrebbe anche cambiare visto e considerato che il diretto rivale, Samsung Galaxy S5 potrebbe uscire già a febbraio.

Il prezzo, contrariamente alle previsioni di chi sostiene che rimarrà sostanzialmente lo stesso di tutti gli iPhone al momento del lancio, potrebbe invece subire un aumento: l'analista Chris Caso afferma che i guadagni dei singoli dispositivi si sarebbero ridotti a causa dell'aumento del costo dei materiali. Secondo quanto riferito all'Investor Business Daily quindi, il nuovo iPhone 6 potrebbe avere un prezzo maggiorato dai 50 ai 100 dollari.


Confronto iPhone 6-iPhone 5s

iPhone 5s è lo smartphone più leggero e sottile del mercato, fattori che uniti agli ottimi materiali con cui è costituito, ne fanno un telefonino davvero di ottima qualità. Tuttavia il primo passo in avanti del nuovo iPhone 6 sarebbe proprio nel design: si vocifera di una possibile uscita doppia, smartphone e phablet con display più grandi degli standard a cui siamo abituati.

Un display più grande per iPhone 6 porrebbe il problema della risoluzione: il passaggio alla risoluzione HD 1080p potrebbe essere una soluzione. Ma il rumor più interessante suggerisce che potremmo assistere al passaggio al display OLED piuttosto che IPS LCD.

Apple A7 di iPhone 5s ha ricevuto molte lodi, specie come primo processore a 64-bit e c'è da aspettarsi che Apple continui su questa linea. Il nuovo processore si chiamerà probabilmente A7X o A8, non importa: sarà sicuramente più veloce. Esiste anche la possibilità che iPhone 6 sia il primo iphone quad-core, ma questo è davvero troppo presto per dirlo.

Per quel che riguarda memoria e opzioni di connettività invece nulla sembra cambiare: come per iPhone 5s anche su iPhone 6 avremo versioni da 16, 32 e 64 GB senza possibilità di usare microSD,NFC. Lightning Connector, wi-fi, Bluetooth e connettività 4G/3G.

Se l'entrata in scena di iPhone 6 sarà così epocale come ci si aspetta, potremmo addirittura vederla di pari passo all'uscita di iOS 8. Da questo nuovo OS ci si aspetta molto: lo scanner Touch ID farà più che limitarsi a sbloccare il telefono; lo sviluppo di nuove potenzialità potrebbe portare affari interessanti, un pò come per iTunes. Ci si aspetta inoltre, una gamma di controlli oculari per fronteggiare la concorrenza di S4.

Anche la fotocamera di iPhone 5s subirà alcune modifiche che piaceranno a molti: iSight rimarrà sugli8 megapixel, ma il sensore sarà più largo e tarato su una maggiore sensibilità, con un'apertura f/2.2 e sarà in grado di aggiustare l'immagine prima ancora che si possa scattare la foto. La fotocamera di iPhone 6 sarà inoltre dotata di flash dual-LED che darà alle foto scattate col dispositivo un colore più naturale.