Uscita iPhone 6, prezzo più alto per uno smartphone Apple più grande, potente e curvo? I rumors sono scatenati. Sarà quindi bene procedere con ordine iniziando dalla possibile data di uscita dell'iPhone 6.

Quando esce l'iPhone 6? La grande domanda sull'uscita dell'iPhone 6 non ha ancora risposta precisa: sarà sicuramente nel 2014 e molto probabilmente nella seconda metà del 2014. L'ipotesi che al momento va per la maggiore fra le testate specializzate estere è quella di un'uscita dell'iPhone 6 a settembre 2014, tuttavia noi, controcorrente, vogliamo ricordare che ancora non è del tutto tramontata l'ipotesi di un rilascio attorno a giugno 2014.

Per l'iPhone 6 il prezzo potrebbe essere, secondo i rumors, lo stesso rispetto all'iPhone 5 o superiore. Ma sarà superiore solo se avremo un device davvero innovativo (Apple dovrà giustificare molto bene un ulteriore aumento di prezzo: la concorrenza è sempre più agguerrita e non può permettersi passi falsi). Al momento resta più probabile, a nostro parere, l'ipotesi che il prezzo dell'iPhone 6 resti stabile.

Il nuovo smartphone Apple sarà più grande, è quasi una certezza per i tanti rumors diffusi in rete. Il display dell'iPhone 6 potrebbe essere da 4.8, da 4.9 o addirittura da 6.2 pollici. Potrebbe inoltre presentare un vetro curvo, idea ormai decisamente concreta e verosimile. Ma ultimamente nuovi rumors sull'iPhone 6 sono venuti alla ribalta ipotizzando il lancio, nel 2014, di due nuovi smartphone: uno con display da 4.8 pollici e uno con dimensioni maggiori, un vero e proprio phablet.

Si tratta di puri e semplici voli di fantasia? In realtà no, più analisti considerano l'ipotesi verosimile, sebbene ovviamente non ci sono certezze al riguardo e l'ipotesi del lancio del solo iPhone 6 sembra più probabile. Eppure, attenzione a sottovalutare questa ipotesi: un'entrata di prepotenza nel settore phablet con un iPhone nuovo di zecca potrebbe essere una mossa tutt'altro che sbagliata da parte di Apple.