I possessori dei Samsung Galaxy S4 Mini, Galaxy S3 Mini, Galaxy S Adavance, tanto per citare i più famosi, possono tirare un mezzo sospiro di sollievo. Infatti, Samsung starebbe seriamente prendendo in considerazione la possibilità di portare l'ultima release disponibile del robottino verde, anche sui device "minori". Notizia questa trapelata da poche ore in rete, complice un documento "leaked", subito ripreso e divulgato dai media del settore.

Possibilità molto concreta questa, che se attuata da Samsung, porterebbe una boccata di freschezza su telefonini di fascia medio-bassa, facendoli rifiorire in termini di velocità, affidabilità e durata della batteria. Non a caso Android 4.4, anche se è stato sviluppato per per hardware di fascia alta (Galaxy Note 3, Sony Experia Z1, HTC One, tanto per citarne alcuni a titolo di esempio) nativamente al suo interno pulsa un "cuore" capace di rendere al meglio anche con dispositivi dotati di 512 MB di memoria RAM.

Per il momento la lista dei telefoni che potrebbero essere interessati da questo aggiornamento è la seguente:

  1. Samsung Galaxy S4 Mini
  2. Galaxy S3 Mini
  3. Galaxy S Adavance
  4. Galaxy Ace 3
  5. Galaxy Core
  6. Galaxy Fame
  7. Galaxy Ace 2
  8. Galaxy Fresh