I prossimi esemplari di Motorola Moto G e tutti i Droid avranno il nuovo sistema operativo Android 4.2.2 KitKat installato di fabbrica. "A partire da oggi, stiamo rilasciando Android 4.4.2 per i telefoni Moto G acquistati su Amazon.com, su Motorola.com o negli Stati Uniti", ha dichiarato ieri Punit Soni, responsabile della gestione del prodotto in un blog ufficiale. KitKat arriverà all'inizio del 2014 anche su altri smartphone di fascia media come Moto X, Droid Ultra, Maxx, Mini.

Ma cosa sono i telefoni Motorola Droid Mini, Droid Ultra e Droid Maxx?

I nuovi telefoni sono un trio di next-gen droidi di Motorola. Il Droid Ultra e il Droid Maxx sostituiscono a tutti gli effetti il Droid Razr HD e Droid Razr Maxx HD. Entrambi i telefoni hanno una velocità di CPU incrementata fino al 24 per cento, mentre la velocità GPU è aumentata del 100 per cento. La durata della batteria supera le 48 ore e gli incrementi sono dovuti a un chip proprietario, il Motorola X8 SoC.

Dentro il chip ci sono 4 processori GPU a 8 core, due processori per l'esecuzione di applicazioni, uno dedicato al computing e uno all'elaborazione del linguaggio. Tutti e tre i dispositivi sono dotati di un processore 1.2GHz Snapdragon dual-core e 2GB di RAM.

Con l'Ultra, gli utenti potranno avere un telefono di 7,18 millimetri con uno schermo da 5 pollici, 1280 x 720. Il Mini ha un display edge-to-edge di 4,3 pollici e come l'Ultra è disponibile a 16 GB, mentre il Maxx ha 32GB di storage. Nessun telefono ha il supporto microSD.

Tutti i Droid hanno una fotocamera da 10MP davanti e una da 2MP dietro. La funzione Droid Zap permette di passare una foto a un Droid vicino semplicemente facendola scorrere sullo schermo. I Motorola Droid hanno comandi vocali per svolgere tutte le attività senza usare le mani.