iPhone 5s, iPhone 5c e iPhone 4s: il pagamento per questi modelli è rateizzabile con un finanziamento a tasso zero grazie alla nuova offerta Apple: una buona notizia per chi intende regalare un melafonino questo Natale.

Ottime notizie e ottima anche la trovata della società di Cupertino: cresce infatti il numero degli utenti che pur avendo messo gli occhi da un pezzo su un modello iPhone, non hanno la capacità di sborsare tutte in una volta le esorbitanti cifre richieste dalla tecnologia top odierna in fatto di telefonini.

Pur facendo ricorso alle innumerevoli offerte che propongono iPhone 5s, 5c e 4s a prezzo più basso, non sempre si possono spendere comunque tanti soldi tutti assieme per l'acquisto di un telefonino. Ecco allora la trovata di Apple che ancora una volta viene incontro alle esigenze del consumatore, con un'offerta che rende il prezzo di iPhone 5s, iPhone 5c e 4s rateizzabile grazie ad un finanziamento proposto per la prima volta a tasso zero.

L'offerta
in collaborazione con Agos azzera i precedenti TAN e TAEG del 9,21% e 21,05% rendendo iPhone 5s, 5c e 4s acquistabili in 12 rate (anzichè 24). L'offerta permetterebbe ad esempio di accaparrarsi il nuovo iPhone 5s al prezzo di sole 58,33 euro mensili senza costi aggiuntivi, oppure iPhone 5c al prezzo di soli 41,66 euro mensili.

Il finanziamento
Apple tuttavia non si ferma ai soli modelli citati sopra ma si estende anche a tutti quelli a scaffale presso Apple Store Online con valore di listino superiore a 400 euro IVA inclusa. Con la nuova offerta Apple dunque potrete acquistare e pagare in comode rate anche iPad Air, iPad 2 e iPad mini.