Gli smartphone Mini che sono sempre più simili ai propri fratelli maggiori sembrano essere la tendenza di quest'anno, con HTC e Samsung in testa al gruppo con la versione Mini dell'HTC One e del Galaxy S4 Mini con l'aggiunta, probabilmente a breve, della rivale LG che presenterà il suo LG G2 Mini.

Il nuovo cellulare, secondo i rumor più accreditati, sarà un device potente con il processore Qualcomm Snapdragon quad-core 800. A differenza di HTC e Samsung che nelle versioni Mini montano processori un po' meno potenti sembra che LG non voglia seguire questa strada.

LG G2 Mini infatti continuerà a mantenere un hardware potente che, appunto comprende il chip Snapdragon 800, 2 GB di RAM e un display ad alta risoluzione FULL HD (ancora non si conosce la risoluzione ma la scelta dovrebbe cadere o su un display di 720 x 1280 pixel oppure con risoluzione di 1080 x 1920 pixel).

Ricordiamo che LG G2 è il primo smartphone con i pulsanti posizionati sul retro del dispositivo, una mossa che migliora l'ergonomia ma non è chiaro se LG G2 Mini seguirà questo design esclusivo oppure cercherà di differenziarsi maggiormente. La differenza più evidente tra LG G2 ed LG G2 Mini sarà la dimensione dello schermo: il top ha un grande schermo da 5.2 pollici, mentre la versione Mini avrà un display ridotto da 4,7 pollici.

È possibile che LG G2 Mini possa essere svelato al CES 2014, evento che si terrà il mese prossimo a Las Vegas, ma fino a quando la società sudcoreana non confermerà ufficialmente il dispositivo si possono solo fare previsioni.

Vi intriga LG G2 Mini?