L'upgrade ad Android 4.4 KitKat per il Galaxy Note 3 è ormai arrivato anche in Italia per il momento però riservato solo ai clienti Vodafone ma non dovrebbe tardare molto l'aggiornamento anche per gli altri operatori mobili. La versione N9005XXUENA6 è di 380 MB.

Come fare per aggiornare il vostro Galaxy Note 3 al nuovo Android 4.4 KitKat?

Semplice, basta andare con connessione Wi-Fi, su Impostazioni - info telefono - aggiornamento sistema per vedere se è disponibile l'aggiornamento. Se non ci dovesse essere nulla, nessun problema: l'upgrade arriverà tra qualche giorno.

La versione Android 4.4 per il Samsung Galaxy Note 3 è stata rilasciata solo poche settimane fa (a cominciare dalla Polonia) in alcuni Paesi sia per gli smartphone con processore Exynos sia per i dispositivi che montano il chip Snapdragon 800.

Come spesso accade (purtroppo) però la Samsung ha dovuto correre ai ripari a causa di numerosi problemi di compatibilità con accessori di terze parti. L'aggiornamento ad Android 4.4 non è un cambiamento epocale per il Galaxy Note 3 ma i problemi riscontrati dagli utenti sono fastidiosi poiché alcuni accessori smettono di funzionare appena viene installato il nuovo sistema operativo.

La colpa è di Android 4.4 KitKat oppure sono gli accessori di terze parti a causare i malfunzionamenti? Oggi l'azienda coreana ha fatto sapere tramite comunicato che c'è incompatibilità di Android 4.4 con gli accessori e che nei prossimi giorni sarà disponibile un aggiornamento in grado di rimettere le cose a posto. Inoltre la casa sudcoreana si impegna a supportare i clienti per eventuali (speriamo di no) nuovi bug di sistema che potrebbero verificarsi in futuro.

Chissà se adesso gli utenti Samsung si calmeranno oppure continueranno a protestare.