Il Google Nexus 5 è stato uno degli smartphone più regalati di questo Natale 2013 soprattutto per il suo rapporto qualità prezzo.

Google Nexus 5: caratteristiche

Le dimensioni del Nexus 5 sono di 69,17 x137,84 x 8,59 che lo rendono leggermente più grande del Nexus 4. Il display è di 4,95 pollici. Il Nexus 5 è costruito interamente in policarbonato ed il suo vetro è Gorilla Glass 3. Il processore utilizzato è il Qualcomm Snapdragon 800 quad core da 2,3 GhZ mentre la RAM è di 2 GB. La memoria interna è di 16/32 GB mentre la batteria è di 2.300 mAH ed il sistema operativo è Android 4.4 KitKat

Google Nexus 5 i pregi: dal sistema operativo Android al prezzo

Il Nexus 5 è compatibile con la connessione 4G LTE ma il pregio principale è il software Android. Il display è di 4,95 pollici a 445 ppi e la sua risoluzione è Full HD, una delle migliori della sua categoria. Altro pregio notevole è il rapporto qualità prezzo del Nexus 5, infatti è possibile trovarlo nella sua versione base da 16 GB a 349 euro mentre da 32 GB a 399 euro.

Google Nexus 5 difetti: dal materiale alla fotocamera

Uno dei difetti del Nexus 5 è la fotocamera che è solo di 8MP se si considera quella del Samsung Galaxy S4 che è di 13 MP. Altro difetto è la mancanza di memoria espandibile tramite Micro SD mentre la batteria è solo di 2300 mAh. Inoltre il materiale utilizzato per lo smartphone è la plastica che risulta meno elegante dell'alluminio utilizzato per la costruzione di altri telefoni.

Google Nexus 5 prezzo: al 6 gennaio 2014

Sul sito googlenexus è disponibile a 349 euro da 16 GB mentre a 399 da 32 GB. Se si acquista tramite Play Device si ha diritto alla garanzia italiana di due anni per cui si farà riferimento direttamente all'assistenza google.