Nel 2013, HTC ha presentato ben tre smartphone tutti top di gamma: HTC One, HTC One Mini ed infine HTC One Max, ma ha registrato anche un pesante passivo di bilancio e nel 2014 la società taiwanese non può permettersi altri errori.

La produzione e la seguente commercializzazione del nuovo HTC One 2 (ancora conosciuto con il codice M8), dovranno essere impeccabili per cercare di risanare le casse esauste della società.

Vediamo le caratteristiche tecniche del nuovo HTC One 2 che naturalmente sarà il successore dell'HTC One:

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 800 (MSM8974) quad core da 2,2 o 2,3 GHz;
  • Display: 5 pollici Full HD con risoluzione da 1920×1080 p. (441 ppi) con interfaccia HTC Sense versione 6.0;
  • Sistema operativo: Android 4.4 KitKat;
  • RAM: 2 GB;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac;
  • Fotocamera posteriore: tecnologia Ultrapixel (ancora sconosciuti i MP adottati)
  • Fotocamera anteriore: 2,1 MP;

Secondo il sito web AnTuTu, il dispositivo avrebbe fatto intravedere risultati notevoli nei test di benchmark: con il punteggio di 36.532 punti ha letteralmente stroncato il Samsung Galaxy Note 3, il Sony Xperia Z1, LG G2, HTC One ed il Samsung Galaxy S4.

Se i rumor saranno veritieri, il prossimo HTC One 2 potrebbe diventare lo smartphone più potente anche se solo per pochi mesi prima di essere superato probabilmente dal cellulare cinese Oppo (in collaborazione con Cyanogen Inc.) che sarà alimentato dal nuovo processore MSM8974AC, che può arrivare fino a 2.5 GHz.

HTC One 2 potrebbe uscire a marzo del 2014 ad un prezzo stimato di circa 600 dollari sul mercato USA, per poi arrivare anche in Italia.

Cosa ne pensate?