Si chiama LG G Pro 2 il nuovo phablet super potente basato sul sistema Android KitKat,con schermo da 5,9 pollici in 2K, che sta per essere lanciato dall'azienda taiwanese.

In realtà la società taiwanese aveva già debuttato sul mercato dei phablet di fascia alta con il modello LG Optimus G Pro, che però non ha ottenuto il successo di vendite sperato; per questo adesso LG ci riprova lanciando l'LG G Pro 2.

Si tratta del secondo modello della serie che dovrebbe essere presentato ufficialmente nel corso del prossimo Mobile World Congress 2014 che si terrà a Barcellona dal 24 al 27 febbraio. Proprio in questi giorni stanno circolando in rete quelle che presumibilmente saranno le caratteristiche tecniche del nuovo phablet firmato LG, che sarà dotato di un comparto hardware davvero interessante.

Le indiscrezioni riguardo la scheda tecnica dell'LG G Pro 2 sono state svelate dal media coreano ETNews,ecco come si presenterà il prossimo phablet del produttore taiwanese: innanzitutto abbiamo un ampio display da 5,9 pollici di diagonale con risoluzione 2K, da 2560×1440 pixel,uno schermo dalle dimensioni molto generose che lo rende molto più simile ad un tablet che a uno smartphone. Processore Qualcomm Snapdragon 800, supportato da 3 GB di RAM e dotato di un modem 4G LTE-Advanced che consente una connettività estremamente rapida anche in mobilità. Inoltre l'LG G Pro 2 dovrebbe avere come sistema operativo in esecuzione l'ultima versione di Android cioè KitKat 4.2.2 .

Insomma a quanto pare si tratta di un phablet dalle caratteristiche davvero performanti che come abbiamo detto dovrebbe essere ufficializzato nel corso del MWC 2014, l'LG G Pro 2 potrebbe diventare cosi il diretto concorrente di altri phablet di fascia alta come ad esempio il Samsung Galaxy Note 3, oppure l'HTC One Max, oppure il Sony Xperia Z1 Ultra.