Ieri Apple ha rilasciato iOS 7.1 beta 4 per gli sviluppatori. La nuova versione giunge poche settimane dopo il rilascio della beta 3 e può essere scaricata tranquillamente dal sito Apple.

L'aggiornamento è poco più grande di 100 MB per l'iPhone 5S, corregge molti bug di sistema ed apporta miglioramenti significativi. iOS 7.1 beta 4 dovrebbe risolvere definitivamente i problemi con la tastiera, migliorare la gestione dei contatti, oltre a modifiche dell'interfaccia utente. Inoltre potrebbe (si spera) risolvere i problemi di memoria che hanno afflitto i proprietari di iPhone ed iPad e i riavvii anomali riscontrati sull'iPhone 5S che non è stato risolto nemmeno con iOS 7.0.4.

iOS 7.1 beta 4 è solo uno degli ultimi passaggi (secondo numerosi rumor ci saranno almeno altre 2 beta per un totale di sei, inclusa la beta Gold Master) prima del rilascio definitivo di iOS 7.1 che dovrebbe avvenire a marzo di quest'anno e che riguarderà gli iPhone, gli iPad e gli iPod (tranne iPhone 4 ed iPad 2 che sono troppo obsoleti e lenti per girare con il nuovo sistema operativo).

iOS 7.1 sarà una via di mezzo in attesa del nuovo iOS 8. Molto atteso il debutto sulle auto di iOS annunciato dalla stessa Apple nel giugno del 2013. La prima esperienza di Apple con le auto è stato con Siri che ha permesso agli utenti di attivare i comandi di controllo vocale del software con estrema facilità. Ora Apple vuole spingersi oltre: con iOS presente nelle auto, la casa di Cupertino permetterà di visualizzare le mappe dell'iPhone e altre applicazioni compatibili sul display della vettura tramite una connessione wireless o quando lo smartphone è collegato alla vettura con un cavetto.

Siete contenti?