Cresce spasmodicamente l'attesa attorno al lancio dell'iPhone 6, il nuovo smartphone made in Cupertino che Apple starebbe pensando di lanciare entro la metà del 2014; le ultime interessanti indiscrezioni riguardano lo schermo, che dovrebbe essere in zaffiro e antigraffio, e il numero di modelli che Apple dovrebbe lanciare, non uno come sarebbe lecito attendersi ma due. A completare il quadro l'indiscrezione in base alla quale sarebbe già terminata la fase di produzione, con Apple pronta a dare il via alla fase di test mediante la consegna di 100 modelli ai propri dipendenti. Facciamo allora il punto su uscita, prezzo e specifiche hardware del nuovo smartphone iPhone 6 targato Apple.

iPhone 6, news, rumor e caratteristiche: i modelli saranno due, avviata la fase di test

Stando agli ultimi rumor, la produzione del nuovo smartphone sarebbe terminata ed Apple avrebbe già dato ordine di distribuire 100 modelli ai propri dipendenti; qualora l'indiscrezione dovesse essere confermata, significherebbe che la fase di sviluppo è terminata e che si è pronti a lanciare l'iPhone 6 sul mercato. Gli analisti del Wall Street Journal hanno inoltre avanzato l'ipotesi che i modelli di smartphone iPhone 6 saranno due, con il primo a montare uno schermo da 5,7" e il secondo ad averne invece uno da 4,7".

iPhone 6, news, rumor e caratteristiche: le specifiche hardware e lo schermo antigraffio in zaffiro

Per quel che concerne le specifiche hardware del nuovo smartphone iPhone 6 targato Apple, l'attenzione va focalizzata in particolare su due aspetti: la fotocamera e lo schermo. Il colosso di Cupertino starebbe infatti pensando di lanciare sul mercato entrambi i modelli di iPhone 6 con una fotocamera da 8 megapixel, ma a contraddistinguere i due device sarà in particolare l'apertura della focale, potenziata per rendere ancora più intensa l'esperienza fotografica.

Un tweet recentemente lanciato in rete dal alcune testate del settore confermerebbe poi che lo schermo sarà antigraffio in zaffiro, particolare che inciderà sia sulla resistenza del display di iPhone 6 sia sullo spessore del dispositivo. Nelle ultime ore si è infine paventata l'ipotesi in base alla quale un particolare materiale fotovoltaico ricoprirà lo strato più superficiale dello schermo. Se così fosse, non è da escludere che la batteria del nuovo iPhone 6 targato Apple possa essere alimentata con l'energia solare.

iPhone 6, news, rumor e caratteristiche: data d'uscita e prezzo

Per quanto riguarda la data di uscita si presume che il tutto possa avvenire tra il mese di aprile e quello di maggio, ma molto dipenderà dall'esito della fase di test avviata presso i propri dipendenti da Apple; vige infine il più assoluto mistero riguardo al prezzo. L'iPhone 5 prevede un massimale da 949 euro per la versione da 64 GB, ed è ragionevole presumere che l'iPhone 6 possa costare di più.

Al di là di tutto l'attesa è spasmodica; Apple intende ovviamente rubare la scena a Samsung che a sua volta si prepara a lanciare il nuovo modello di Galaxy, staremo a vedere chi la spunterà e soprattutto se l'iPhone 6 farà nascere negli utenti, come da previsioni e stime di Apple, il bisogno di passare al nuovo modello.

Indispensabile per istillare una simile necessità è un salto considerevole rispetto ai precedenti modelli di iPhone, in caso contrario il rischio è che accada quanto già avvenuto in casa Samsung, dove il lancio eccessivamente ravvicinato di nuovi modelli di smartphone ha impedito alla casa coreana di approfondire e diversificare caratteristiche e specifiche tecniche, col risultato che numerosi utenti non hanno avvertito il bisogno di passare al modello successivo.