E' iniziato il 10 settembre 2013 il countdown riguardante il nuovo modello di iPhone: in quel giorno la presentazione di iPhone 5S e iPhone 5C fu ritenuta piuttosto deludente per gli appassionati del mondo Apple, speranzosi di assistere ad una vera e propria rivoluzione in termini di design e prestazioni del Melafonino. Nulla di tutto ciò, motivo per cui ci si è definitivamente arresi: il cambio di rotta in questo senso si vedrà solamente con l'uscita di iPhone 6 (o, come vogliono alcuni voci, con quella di iPhone 6S). Ma c'è da attendere ancora un bel po'.

Eh già, perché nella migliore delle ipotesi, quella avanzata dal portale AppleInsider, la sesta generazione di iPhone vedrà la luce solo a settembre 2014. La data di uscita di iPhone 6 potrebbe anche essere posticipata a fine anno, per sfruttare quell'ondata di entusiasmo che solo le feste natalizie sanno infondere a tutti gli appassionati dello shopping hi-tech.

Per quanto riguarda le caratteristiche del Melafonino le indiscrezioni dei beninformati del web narrano di come quelli in uscita nel prossimo autunno saranno due modelli di iPhone con caratteristiche e peculiarità in un certo senso rivoluzionarie rispetto agli ultimi usciti 5S e 5C, di fatto ancorati alle versioni precedenti di iPhone. I materiali della cover saranno ancor più resistenti, con metalli che andranno a sostituire il policarbonato di iPhone 5C.

Ma la vera novità sarà quella dello schermo: nessuna curvatura strana, contrariamente a quanto indicato da alcune fonti. Ma le innovazioni portate dalle aziende concorrenti hanno spinto Apple a muoversi verso almeno un modello con uno schermo più grande, presumibilmente sopra i 5 pollici.