Samsung non accenna a interrompere la scia di phablet che immette sul mercato.

Per il 2014 è attesa la presentazione del nuovo Samsung Galaxy Note 3 Neo, al Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà in febbraio.

Questo phablet arriverà nello stesso periodo del Galaxy Note 3 Lite, le cui indiscrezioni riferiscono sarà presentato proprio al Mobile World Congress di Barcellona.

Cos'ha di particolare questo dispositivo rispetto agli altri?

Il Samsung Galaxy Note 3 Neo sarà il primo telefono della casa coreana, phablet per l'appunto, equipaggiato con un processore Hexa-Core, formato da quattro core a 1.3 GHz e due core a 1,7 GHz.

Il prezzo è ancora un mistero, ma a partire dal mese di marzo dovremmo avere informazioni anche su questo aspetto.

Nel frattempo conosciamo le indiscrezioni sulle caratteristiche preliminari del dispositivo.

Caratteristiche del Samsung Galaxy Note 3 Neo

Dimensioni: 8,6 mm di spessore;

Display: Super AMOLED touchscreen capacitivo, 720 x 1280 pixel, 5,55 pollici, Multitouch

Fotocamera: la fotocamera posteriore dovrebbe essere da 8 megapixel con flash LED e autofocus. Grazie ad essa sarà possibile registrare video in full HD. La fotocamera anteriore sarà di circa 2 megapixel.

Sistema operativo: OS Android OS, v4.3 (Jelly Bean)

Processore: CPU Quad-core 1.3 GHz e dual-core da 1.7 Ghz

Memoria interna: 16 gigabyte espandibile con Micro SD fino a 64 GB

Memoria RAM: 2 gigabyte

Batteria: Li-Ion 3100 mAh

Browser: HTML5

Altro: Vibrazione, Altoparlante, MP3, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, USB, microUSB v3.0 (MHL), USB Host, Radio TBD, GPS.

Colori: White e Black