Oggi vogliamo fornirvi delle dritte su come risolvere i problemi di batteria del vostro smartphone Samsung Galaxy S Advance, la fonte è il sito optimamagazine.it.

Con l'aggiornamento del Samsung Galaxy S Adavance ci sono stati innumerevoli problemi di funzionamento dello smartphone. Tra questi vi è il problema della batteria che continua a scaricarsi frequentemente dopo aver scaricato l' aggiornamento. Il problema non sussisteva quando sullo smartphone vi era il vecchio sistema operativo Android 2.3.6 Gingerbread. Per il problema della batteria la Samsung consiglia un hard reset ma il sito informatico optimamagazine.it consiglia invece di effettuare dei semplici passaggi.

Samsung Galaxy S Adavance: consigli per risolvere i problemi della scarsa durata della batteria

Innanzitutto dopo l'aggiornamento del Samsung Galaxy S Advance bisogna aspettare che il proprio smartphone abbia la batteria completamente scarica e si spenga da solo. Poi bisogna collegare il proprio telefono ad una presa di corrente a muro e non al computer ed aspettare che lo smartphone si ricarichi del tutto e far trascorrere ancora due ore dopo la ricarica completa.

In seguito bisogna staccare l'alimentatore dal telefono e togliere la batteria per circa quindici minuti per poi rimetterla e riattaccare il telefono alla corrente per altri dieci minuti. Mentre lo smartphone è in carica bisogna accenderlo e staccare il cavetto USB. Secondo il sito informatico optimamagazione.it in questo modo il vostro Samsung Galaxy S Advance avrà una calibrazione della batteria del telefono notevole. Questa pratica però deve essere eseguita solo una volta in un trimestre.