Scegliere uno smartphone non è certo semplice, infatti oltre alle caratteristiche tecniche occorre valutare anche i prezzi. In questi casi confrontare le offerte per cellulari presenti sul mercato può essere già una buona strategia di selezione. Per semplificare la scelta oggi vi proponiamo una piccola recensione su un modello Samsung.

Definito da molti il vero rivale di iPhone, il Samsung Galaxy S4 non è mai riuscito a convincere appieno la critica e a conquistare ampie fette di mercato. Tuttavia, sotto ad una scossa in plastica si celano importanti caratteristiche tecniche che pongono lo smartphone della casa coreana al vertice nel panorama dei telefoni di ultima generazione. Scopriamo insieme i principali pro e contro di S4.

Da leggere: App per le vacanze, ecco le migliori per la tua estate 2015 

I pro di Samsung Galaxy S4

  • Batteria da 2600 Mah: Partiamo subito dall'aspetto autonomia, che vede in S4 uno dei principali esponenti. A differenza di molti suoi concorrenti (iPhone su tutti), lo smartphone coreano vi permetterà di arrivare tranquillamente a sera senza assistere alla morte prematura del vostro dispositivo. I soliti incontentabili "smanettoni" potranno anche permettersi il lusso di sostituire la batteria durante la giornata, sfruttando uno dei pochi vantaggi della scocca in plastica: la batteria rimovibile.
  • Comparto fotografico: i 13 Mp della fotocamera posteriore parlano da soli, foto di altissima qualità in tutte le condizioni ambientali. Inoltre, Samsung ha implementato un panorama di funzionalità e modi d'uso davvero ampio, permettendovi di divertirvi tra foto con audio o con soggetti in movimento.
  • Display: con i suoi 5'' Samsung S4 si pone al confine tra smartphone e phablet. Un'esperienza d'uso davvero piacevole, grazie allo schermo Amoled ad altissima definizione.
  • Funzionalità innovative: Ci sono davvero tantissime "funzionalità intelligenti" a disposizione dell'utente, dallo sblocco vocale, al riconoscimento degli occhi per lo standby intelligente, allo scroll delle pagine web semplicemente inclinando il telefono, e molto altro ancora.

I contro di Samsung Galaxy S4

  • Lag, lag e ancora lag: Troverete a riguardo tantissimi pareri controversi: chi parla di lag, chi non li ritiene fastidiosi e chi forse nemmeno se ne accorge. Dal nostro punto di vista, il problema c'è e si sente: la navigazione internet è davvero fastidiosa con il browser di default, leggermente migliore con browser alternativi; anche l'uso di App "rinomate" come Facebook non offre piacevoli sensazioni d'uso all'utente, con scrolling delle pagine davvero macchinoso. Se avete provato iPhone o Htc One rimarrete davvero delusi da questo S4.
  • Funzionalità innovative: se vi sembra di aver letto questo punto anche nella lista dei "Pro", non vi sbagliate. Samsung ha riempito questo S4 di funzionalità intelligenti, ma usarle tutte e impossibile e dannoso. Finirete per tenerne attive forse una o due, oltre diventerebbe un dispendio eccessivo di batteria. E poi, ritenete davvero utile poter sbloccare il dispositivo con la voce?
  • Scocca in plastica: mentre i principali concorrenti (Leggi iPhone e Htc One) si sono ormai dati al metallo, Samsung rimane fedele alla plastica come fatto con S3. Il telefono risulta leggero, ma in mano non da la stessa piacevole sensazione che si prova con uno dei telefoni della Mela o di Htc.

In sintesi possiamo dire che Samsung S4 si pone sicuramente come uno dei principali smartphone sul mercato, offrendo un pacchetto di funzionalità davvero ricco, ma rimangono ancora molti aspetti da migliorare. Il prezzo di 700 euro era forse esagerato per un telefono che soffre di alcune lacune evidenti, ma se ve lo potete assicurare tra i 400 e i 500 euro non pensateci un secondo.

Se invece volete virare su uno smartphone Apple, qui trovate un piccolo ma utile confronto tra iPhone 5 e iPhone 5S.