Quali sono i migliori smartphone oggi sul mercato? È facile rispondere con i nomi dei modelli Apple o Samsung, venduti anche insieme con le offerte di Tre, Tim, Vodafone o di altri operatori. Tuttavia, per molti italiani, il loro prezzo di listino è troppo alto e spesso la scelta ricade su soluzioni più economiche. Il settimanale Panorama ha quindi stilato una classifica dei migliori smartphone low cost acquistabili con soli 200 euro.

Nella classifica nessuno smartphone Apple o Samsung, ma spiccano Nokia, Lg, Huawei e altri nuovi agguerriti concorrenti per il mercato del settore. Come detto, c'è chi preferisce puntare su un dispositivo low cost e chi invece vuole acquistare un cellulare incluso nella tariffa, per avere uno smartphone magari top di gamma pagabile a rate insieme all'abbonamento di internet mobile. Ogni scelta è legittima a seconda delle proprie esigenze, ma ecco quali sono i migliori smartphone sotto i 200 euro.

Il primo smartphone low cost recensito è il Nokia Lumia 625, 199 euro di prezzo: un bel cellulare con sistema operativo Windows Phone e abilitato alle reti di ultima generazione. Spicca la fotocamera da 5 megapixel con flash Led, meno prestante la memoria: solo 8 Gb.

A seguire troviamo il Motorola Moto G sempre a 199 euro. Un dispositivo a basso costo dalle caratteristiche interessanti soprattutto per quanto riguarda la qualità del display e la velocità garantita dal processore quad-core con 1 GB di RAM. Questo smartphone monta un sistema operativo Android e la sua memoria è ancora di 8 Gb.

Scendendo nella classifica c'è uno degli smartphone pionieri del low cost. È il Vodafone Smart 4G. Il prezzo? Neanche a dirlo, sempre 199 euro. Il prodotto, lanciato sul mercato con promozioni molto convenienti, è confezionato da Lenovo e distribuito dalla stessa Vodafone. Il pregio migliore? I servizi di connettività.

Ecco poi un nome meno conosciuto: il Wiko Darkmoon, si resta sul prezzo di 199 euro. Prodotto da un'azienda franco-cinese, è da poco arrivato in Italia, ma farà molto parlare di sé per le importanti prestazioni e la qualità anche della fotocamera (anteriore da 8 megapixel, frontale da 5 megapixel). Segni particolari: la leggerezza, pesa poco più di 100 grammi).

Proseguiamo parlando del Archos 50 Platinum a 200 euro tondi. Questo è un altro nuovo smartphone sul panorama italiano che si contraddistingue per prestazioni e qualità di display e fotocamera. Inoltre, il cellulare può essere utilizzato con 2 sim di operatori diversi.

Al sesto posto di questa graduatoria troviamo l'Huawei Ascend G525 al prezzo di 199 euro. Il brand è ormai conosciuto nel nostro Paese anche grazie alla forte campagna pubblicitaria. Questo smartphone monta il sistema operativo Android e presenta caratteristiche tecniche analoghe ai dispositivi descritti in precedenza.

Lg Optimus L5 II al prezzo di 181 euro, invece, si fa apprezzare per la buona dotazione tecnica con display da 4 pollici (800 x 480 pixel), processore dual core da 1 GHz, fotocamera da 5 megapixel e una batteria da 1700 Mah. La memoria interna è di soli 4 Gb ma espandibili fino a 32 Gb.

Per terminare la nostra classifica abbiamo un altro Nokia, il Lumia 520 da 129 euro. Le caratteristiche, più modeste, si adeguano ovviamente al prezzo, ma si tratta pur sempre di un modello versatile e dal facile utilizzo. Panorama conclude poi la sua classifica con l'Acer Liquid E2 Duo a 199 euro e l'Haier W716 a 149 euro. Ora ci credete che è possibile avere uno smartphone efficiente anche con meno di 200 euro?