La primavera sta per arrivare e con lei arriva anche la nuova stagione degli smartphone: attesissimi infatti, il nuovo top di gamma Apple, l'iPhone 5S e il nuovo Samsung Galaxy S5, sui quali già molti appassionati hanno messo gli occhi. C'è però qualcuno che come l'operatore Wind, ha fatto già sapere di aver pianificato l'inserimento dell'iPhone 5S nelle sue tariffe telefoniche.

Questa primavera, infatti, per chi ha deciso di rinnovare il proprio telefono, scegliere la migliore offerta per cellulare sarà ancora più facile perché gli operatori telefonici sono già pronti ad attaccare i consumatori a colpi di offerte.

Wind, per esempio, ha già annunciato che aderendo alle tariffe All Inclusive Unlimited e Unlimited Premium, si potrà acquistare il tanto ambito top di gamma Apple con memoria di 16 GB.

Come tutte le offerte commerciali, però, pone dei limiti ai quali è bene fare attenzione prima di acquistare la tariffa.

Prima di tutto, l'offerta in questione, Telefono Incluso iPhone 5S 16 GB, è valida sono per i clienti di altri operatori che decidono di passare a Wind, mantenendo il loro numero e attivando in piano tariffario Unlimited.

Per avere l'iDevice, è necessario avere una carta di credito con la quale effettuare i pagamenti e prima di ciò bisognerà versare un deposito cauzionale di 210 euro che verrà accreditato all'utente negli importi dei primi sei Conti Telefonici.

La tariffa sarà in abbonamento e come tale sarà previsto un contratto: questo avrà la durata di 30 mesi e oltre al pagamento delle rate, al mese sarà necessario pagare 5,16 euro per la tassa di concessione governativa.

Le due tariffe in abbonamento che sono valide per avere l'iPhone 5S sono All Inclusive Unlimited e All Inclusive Unlimited Premium.

La prima prevede un piano tariffario con chiamate ed sms illimitati verso tutti i numeri della rubrica e 2 Gb di traffico dati per la connessione ad internet a un prezzo di 34 euro mensili. Oltre a questi, sono previsti 20 euro al mese per acquistare lo smartphone, per un totale di 54 euro al mese per 30 mesi (esclusa la tassa di concessione governativa prima citata).

La seconda, invece, prevede chiamate ed sms illimitati verso tutti, 1000 minuti al mese per le chiamate all'estero e 1000 per le chiamate dall'estero. Internet è offerto con 2 Gb per il traffico dati nazionale e 1 Gb per il traffico dati consumato all'estero.

Qui il canone mensile è di 44 euro per il piano tariffario e 18 euro per lo smartphone, per 62 euro al mese, insomma, senza considerare la tassa.

L'operatore Wind, poi, fa sapere che con il nuovo iPhone 5S 16GB sarà possibile navigare in modalità UMTS, HSDPA e in modalità EDGE e che nel caso in cui si superassero i 2 Gb di traffico dati la velocità scenderebbe a 32 Kbit fino al rinnovo della tariffa il mese successivo.